Cronaca — 20 settembre 2009

Sempre più elevato il numero di podisti che sfidano i  21.097 metri tra parco e pista della Mezza di Monza. Sono stati 2348 gli atleti, con un incremento di oltre 130 atleti  rispetto alla scorsa edizione a tagliare il traguardo sulla pista di Formula Uno, a una sola settimana dal Gran Premio d’Italia. La corsa, nonostante le previsioni climatiche avverse, si è svolta sotto un bellissimo sole, che ha permesso  a tutti i partecipanti di godersi questa gara dalle caratteristiche così uniche. 
La gara è stata vinta in campo maschile da Corrado Mortillaro, classe 1985  dell’Atletica Gonnesa, con il tempo di 1h08’05”,  che migliora il suo terzo posto dello scorso anno. Medaglia d’argento per Vito Sardella, maresciallo della Guardia Costiera di Bari e tesserato per la società Violetta Club di Lamezia Terme, che ha chiuso in 1h09’14”. Completa il podio maschile Giuseppe Mucerino, tesserato per l’Atletica Ferrara, arrivato in 1h09’18”.
Ottima prestazione in campo femminile per Valeria Straneo, tesserata Runner Team 99 SBV di Volpiano (TO), che ha chiuso la gara 1h14’50”, eguagliando il suo personale ottenuto recentemente a Bologna. Sul secondo gradino del podio Elisa Desco, tesserata per l’Atletica Valle Brembana e neocampionessa mondiale di corsa in montagna, che con 1h15’04” non è riuscita a bissare il successo della scorsa edizione. Al terzo posto assoluto Claudia Gelsomino, tesserata Ondaverde Athletic Team,  arrivata col tempo di 1h22’52”. Niente podio per Paola Sanna, campionessa italiana di ultramaratona, arrivata settima, che è stata comunque soddisfatta del suo  1h25’49”.
Una bella cornice colorata anche il folto pubblico, con i molti familiari a seguito degli atleti e i tanti spettatori lungo i percorso all’interno del parco. 
A vigilare sui partecipanti oltre 200 persone tra cui 160 volontari appartenenti alle molte società sportive che collaborano con la Mezza di Monza fin dalla prima edizione. Il grazie dell’organizzazione va alle società sportive Forti e Liberi, Gamber de Cuncuress, Atl. Club Cornate d’Adda, Marathon Team Martinengo, G.S.Montestella, Atletica Lambro, Atletica Paratico, G.P. Tiremm Innanz, Atletica Cinisello,  International Benvenuto Club, Fò di Pè, Moto Guzzi Club Arcore, Guardie Ecologiche Volontarie del Parco del Lambro  e ai volontari della Protezione Civile sezione di Monza.
La gara, organizzata da As.P.E.S Milano per la parte tecnico-sportiva e da Prosport Eventi per la gestione organizzativa, si avvale della collaborazione dell’Assessorato allo sport e dell’Assessorato ai parchi e Villa Reale del Comune di Monza, dell’Autodromo Nazionale di Monza con i patrocini della Provincia Monza Brianza e della Regione Lombardia. Mezza di Monza ringrazia il Credito Bergamasco per il prezioso supporto fin dalla prima edizione e i partner Asics, Powerade, Renault, Euro Hotel Residence, Podisti.net e Timing Data Service per il loro sostegno.


Autore: cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>