Cronaca — 04 gennaio 2009

Nonostante la temperatura sotto lo zero, sono stati quasi 1800 i podisti che si sono presentati al via del memorial Mario Pisani a Castenaso il 4 gennaio 2009, Camminata ludico-motoria voluta per ricordare il grande Atleta protagonista di ‘In Corsa per la Vita ‘ nel 2001 e di ‘MarioForPeace’  nel 2006.
Una folla notevole che è stata calorosamente accolta dai commercianti del Centro Commerciale Stellina, mentre alcuni Gruppi Podistici, Circolo Ghinelli e Chiostro in testa, hanno allestito i vari servizi, dall’abbondante ristoro al controllo del percorso, coadiuvati in questo anche dall’Associazione CB Nettuno, che ha coperto via radio i punti più a rischio, e dalla Pubblica Assistenza di Castenaso, che ha garantito il servizio medico.
La Camminata, pensata e voluta dal Gruppo promotore della Borsa di studio intitolata a Pisani ed avviata per permettere il completamento degli studi della figlia Jessica, ha trovato l’indispensabile collaborazione del Comitato Podistico di Bologna, dell’AS Bologna Zocca ed il supporto di Emilbanca.
All’interno del Centro Stellina si sono poi svolte le ricche premiazioni dei 49 Gruppi partecipanti, precedute dal ricordo dell’Amico scomparso.
E’ intervenuto dapprima Angelo Pareschi, salutando gli intervenuti a nome del Comitato Podistico, ricordando le tappe che hanno portato alla Camminata e quanto manchi Mario.
La parola è poi passata al Maggiore Filippo Resta, superiore di Mario nella Guardia di Finanza, che ha ricordato l’impegno di Pisani finanziere, i rapporti splendidi con i colleghi e la sua grande disponibilità verso tutti quanti ne chiedessero aiuto o consiglio.
Quindi è intervenuto Luciano Donini, l’amico di famiglia ma anche colui che ha accompagnato Mario nella sua impresa del 2006, guidando il camper di supporto per centinaia di chilometri, dal via a Zola Predosa il 1° agosto 2006 fino a Parigi.
E’ toccato infine a Gino Mazzetti, Presidente del Circolo Ghinelli, consegnare a Mara, moglie di Mario Pisani, il ricavato dell’iniziativa tra la logica e giustificata commozione generale, stemperata da un applauso liberatorio.
Presenti alla cerimonia anche Ivanoe Danilo Grazian ed Antonio de Blasi, con Pareschi, Mazzetti e Bernagozzi promotori della Borsa di Studio.
Una giornata che ha pienamente appagato i partecipanti e quanti si sono prodigati per ricordare un grande Amico: Mario Pisani.

Autore: Claudio Bernagozzi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>