Atletica News — 04 marzo 2011

Ancona si prepara ad accogliere i Campionati italiani indoor master. Sarà l’edizione numero 28 della rassegna tricolore dedicata al movimento over 35, per la sesta volta consecutiva al Banca Marche Palas e la nona in totale nel capoluogo dorico. Da venerdì 4 fino a domenica 6 marzo, 1338 iscritti per un totale di 2707 atleti-gara si contenderanno oltre 250 titoli italiani. Le presenze annunciate sono 1017 al maschile e 321 tra le donne, in rappresentanza di 314 società: un trend in netta crescita rispetto al 2010, quando parteciparono 1097 atleti. E si prevedono grandi numeri anche dal punto di vista agonistico: infatti l’anno scorso furono stabilite 27 migliori prestazioni italiane e 2 record mondiali, entrambi ottenuti dal 92enne romano Ugo Sansonetti (Asd Romatletica), di nuovo iscritto su 60 e 200 metri. Tante le sfide interessanti, come quella sui 60 metri MF45 con le due neoprimatiste italiane Annalisa Gambelli (Sef Stamura Ancona) e Marinella Signori (Atl. Ambrosiana), che hanno coperto la distanza in 8’47 durante questa stagione, in cui sono già stati siglati ben 18 limiti nazionali, oltre ad uno mondiale per merito di Elisa Neviani (Mollificio Modenese Cittadella), 11.49 nel salto triplo W45. Al palaindoor marchigiano sono attesi quindi, tra gli altri, il pesista Antonio Maino (Atl. Rovellasca), 13.71 nella categoria MM60; l’ottocentista Barbara Martinelli (Us San Vittore Olona 1906), 2’25’57 fra le MF45; l’astista MM40 Giacomo Befani (Libertas Orvieto), capace di 4.80; la velocista MF50 Daniela Ferrian (Pol. Mezzaluna Villanova Asti), 8’66 nei 60 metri; Susanna Tellini (Atl. Ambrosiana) nel lungo MF45 con 4.94; Tiziana Piconese (Lagarina Crus Team), 1.54 nell’alto MF45; il saltatore Giorgio Federici (Atl. Virtus Castenedolo), con 6.43 nel lungo MM45. Iscritti poi anche due medagliati dei recenti Assoluti indoor, la mezzofondista Eleonora Berlanda (Fiamme Oro) e il marciatore Vincenzo Magliulo (Arca Atl. Aversa), e inoltre l’ex azzurra Nadia Dandolo (Atl. Asi Veneto), protagonista dei Tricolori all’aperto di Roma. Senza dimenticare i decani, da Mario Riboni (Olimpia Amatori Rimini), classe 1913, a Gabre Gabric (Atl. Sandro Calvesi), nata nel 1914; dalla pluriprimatista mondiale Emma Mazzenga (Atl. Città di Padova) fino al celebre stilista Ottavio Missoni (Amatori Masters Novara), che scenderà sulla pedana del peso nella sua nuova categoria MM90, poche settimane dopo il suo novantesimo compleanno, festeggiato l’11 febbraio. Il via della kermesse alle 11.00 di venerdì mattina, in una giornata inaugurale che comprende lo svolgimento del pentathlon e delle serie dei 3000 metri. Le gare saranno valide anche per l’assegnazione del primo Campionato italiano di società indoor master, che fa seguito al Grand Prix di società dell’anno scorso, vinto da Olimpia Amatori Rimini (uomini) e Atletica Asi Veneto (donne). La classifica viene stilata sommando nove punteggi ottenuti in nove gare diverse fra le 14 in programma. Ogni atleta potrà concorrere alla classifica di società con un punteggio individuale, più la staffetta. Per molti si tratterà poi dell’ultimo test alla vigilia dell’appuntamento internazionale di questa stagione, gli Europei master indoor a Gent (Belgio), dal 16 al 20 marzo, nell’edizione che segue quella organizzata proprio ad Ancona, due anni fa.


Nella tre giorni anconentana dei Tricolori Master è in programma – sabato 5 marzo alle 17:30 presso la sala stampa del palaindoor – un incontro con i consiglieri federali del Settore Master sul tema “La FIDAL e l’attività Master 2011”. All’incontro potranno partecipare tutti i dirigenti di società che dovranno comunicare la loro presenza o tramite email all’indirizzo cr.marche@fidal.it oppure direttamente al TIC entro le ore 12.00 del giorno stesso, fino ad esaurimento dei posti disponibili, indicando: cognome, nome, società rappresentata (1 per società). L’incontro sarà preceduto, alle 16, dalla riunione dei referenti regionali Master.


Per l’occasione saranno premiati, come ormai consuetudine, gli atleti master che si sono particolarmente distinti nella passata stagione. I riconoscimenti per il 2010 vanno, in campo maschile, ad Andrea Benatti (Pol. Capriolese), Enrico Saraceni (Riccardi Milano), Vincenzo Felicetti (N.Atl. Calabria), Ugo Sansonetti (Romatletica), Franco Bechi (Assi Giglio Rosso Firenze) e Mario Longo (Atl. Marano). Tra le donne, invece, premi per Barbara Ferrarini (Asi Veneto), Anna Pagnotta (Cus Molise), Waltraud Egger (SC Meran), Brunella Del Giudice (N.Atl. Dal Friuli), Gabre Gabric (Atl. Sandro Calvesi), Emma Mazzenga (Atl. Città di Padova). La premiazione avverrà sabato 5 marzo alle 15 presso il palaindoor. Alle 12 di sabato 5 marzo si terrà la presentazione, con un ideale passaggio di testimone tra Ancona e Cosenza, dei prossimi Campionati Italiani Master outdoor che si disputeranno proprio nella città calabrese dal 30 settembre al 2 ottobre.


Iscritti per le Marche ben 170 atleti, a difendere i colori di 33 società della regione. Di seguito l’elenco completo.


Atletica Osimo: Paola Belli (4×200 MF45); Tiziana Camilletti (60 MF40); Luca Cristofanetti (4×200 MM35); Fabiola Dolcini (200, 400 MF45); Elisabetta Ferri (400 MF45); Mario Fiori (marcia 3km MM60); Lina Frontini (alto, peso MF50); Pieraldo Nemo (lungo MM55); Paolo Pompei (peso MM55); Andrea Renzi (marcia 3km MM55); Daniela Ricci (60 MF45); Andrea Ridarelli Belli (200 MM45); Pierluigi Ronchini (800 MM45); Andrea Sabbatini (60 MM50); Sergio Sampaoli (3000 MM45)
Atl. Fabriano
: Sandro Ballelli (800, 1500, 3000 MM65); Luca Bosi (60 MM35); Secondo Brandi (4×200 MM50); Romualdo Burattini (4×200 MM60); Stefano Caporali (peso MM45); Giuseppe Felici (1500, 3000 MM40); Giovanni Feliciani (60, lungo, pentathlon MM55); Diego Ferretti (1500, 3000 MM35); Luca Fiorani (200, 400, 4×200 MM45); Enrico Ghidetti (60, 200 MM50); Giovanni Minetti (4×200 MM50); Massimo Morbello (4×200 MM40); Sandro Petrucci (alto, lungo, triplo MM55); Raffaello Piermattei (lungo, triplo MM75); Massimiliano Poeta (200, 400 MM35); Michele Salari Peccica (4×200 MM35); Giorgio Tiberi (1500 MM35)
Atletica Falconara
: Maurizio Baccanti (marcia 3km MM45); Oddino Pascucci (60hs, asta MM65)
Sef Stamura Ancona
: Fabrizio Dubbini (1500 MM45); Andrea Frezzotti (1500 MM40); Annalisa Gambelli (60, 200 MF45); Alberto Nasini (3000 MM50); Paola Santinelli (marcia 3km MF50); Nazzareno Verdenelli (3000 MM60)
Sport Dlf Ancona
: Fabio Ferri (400, peso MM60); Giuseppe Raponi (800, 3000 MM55); Glauco Sparabombe (3000 MM55); Fabio Sturani (400, 800 MM50)
Atl. Castelfidardo Criminesi
: Massimo Bugianesi (alto MM45)
Atl. Amatori Osimo
: Marilena Cesarini (3000 MF35); Cosimo Lomartire (800, 1500 MM50); Emanuele Sabbatini (peso MM40)
Pol. Candia Baraccola Aspio
: Lamberto Melappioni (marcia 3km MM65)
Atl. Senigallia
: Raimondo D’Amato (3000 MM60); Marco Falessi (800, 1500, 3000 MM40); Osvaldo Perini (3000 MM65)
Gs Giannino Pieralisi
: Alberto Giacometti (1500 MM55); Rossano Grilli (lungo MM55)
Mezzofondo Club Ascoli
: Dimitri Agostini (3000 MM40); Stefano Albertini (1500 MM45); Antonietta Angelini (3000 MF35); Marisa Camilli (3000 MF40); Francesca D’Angelo (1500 MF35); Daniele D’Ercoli (3000 MM40); Gianfranco Fioravanti (3000 MM40); Luigi Proietti (3000 MM45)
Atl. Avis San Benedetto del Tronto
: Massimo Consorti (1500 MM40); Katia De Angelis (1500 MF40); Rita Mascitti (1500, 3000 MF40); Massimo Palladini (1500 MM50); Rolando Pierantozzi (1500, 3000 MM40)
Atl. Torrione San Benedetto
: Francesco Bruni (lungo, triplo, pentathlon MM70); Gianbattista Burrasca (1500 MM35); Giuseppe Coretti (pentathlon MM55); Giuseppe Danieli (peso MM55); Gianluca Di Federico (60 MM35); Nadio Disalvatore (200 MM55); Alberto Romani (lungo, triplo MM60); Marino Rubini (60, lungo MM75); Carlo Sebastiani (peso MM50); Mario Speranza (800 MM55)
Tecno Adriatletica Marche
: Marco De Angelis (alto MM40); Anna Partemi (3000 MF45)
Atl. Sangiorgese Tecnolift
: Andrea Dania (alto MM50)
Sport Atl. Fermo
: Luigi Andrenacci (1500 MM70)
Atl. Elpidiense Avis Aido
: Michele Martufi (3000 MM35); Marcello Streppa (800 MM60)
Atl. Porto Sant’Elpidio
: Giuseppe Liberati (200, 800 MM70)
Podistica Valtenna: Mario Ferracuti (60, 200, 400 MM85); Egidio Lattanzi (60 MM70); Fabrizio Merli (3000 MM45); Gianfranco Pellegrini (3000 MM45)
Cus Camerino: Marco Materazzi (3000 MM40); Riccardo Pettinari (3000 MM40)
Atl. Avis Macerata: Paola Bettucci (marcia 3km MF45); Graziano Bocci (3000 MM65); Brunella Brandoni (1500, 3000 MF65); Cristiana Cervigni (lungo MF45); Sergio Domizi (marcia 3km MM55); Anna Moretti (4×200 MF40); Sabrina Mozzoni (4×200 M35); Serenella Tiberi (lungo MF40); Massimiliano Zaccaria (60 MM35); Alberta Zamboni (3000 MF40)
Atl. Recanati
: Armando Benedetti (60 MM60); Andrea Cipolletti (3000 MM35); Ivano Formiconi (3000 MM55); Paolo Marconi (alto, pentathlon MM55); Marco Mercante (60hs MM50); Maurizio Picchio (3000 MM40); Gabriele Stoppini (800 MM65); Gianluca Urbani (60 MM50)
Sef Macerata
: Gabriella Belardinelli (MF55); Francesco Bettucci (alto, asta, peso MM60); Livio Bugiardini (60, 200 MM60); Alberto Cambio (200, 400 MM40); Vincenzo Cappella (peso MM65); Italo Cartechini (peso MM70); Iolanda Centioni (alto, lungo, peso MF60); Sandra Copponi (400 MF55); Domenico Fratini (400 MM75); Federica Gentilucci (60, lungo MF40); Rosanna Grufi (peso MF55); Maria Pia Luchetti (peso MF60); Giuseppina Malerba (200, lungo MF40); Giulio Mallardi (60, 200 MM65); Sabrina Mancini (peso MF40); Giancarlo Mariani (60 MM65); Roberto Masi (60, 200 MM50); Graziella Mercuri (200, 400 MF40); Amalia Micozzi (peso MF70); Patrizia Nardi (alto, lungo MF60); Giampaolo Persichini (1500, 3000 MM50); Giulia Lucia Perugini (alto MF75); Silvano Pierucci (60hs, alto MM80); Giammario Pignataro (peso MM80); Roberta Pignataro (800, 3000 MF45); Roberto Pucciarelli (400, 800 MM40); Maurizio Riccitelli (lungo, triplo MM45); Emanuela Stacchietti (60, 200 MF50); Tiziana Tiberi (800 MF35); Alessandro Tifi (400, 800 MM45); Paolo Zamponi (60 MM35)
Atl. Amatori Sangiustese
: Anna Di Chiara (400, 1500, 3000 MF65)
Pol. Acli Macerata
: Carlo Carletti (marcia 3km MM45)
Atl. Potenza Picena
: Antonio Gravante (3000 MM35); Roberto Scalla (1500, 3000 MM45)
Atl. Trodica
: Luigino Dichiara (peso MM45); Massimo Ferrini (triplo MM35); Giuseppe Giretti (60 MM50); Mirko Rossi (60 MM35); Mario Vesprini (60 MM45)
Grottini Team
: Massimo Morbidoni (3000 MM60)
Cus Urbino
: Daniela Bernardi (marcia 3km MF40); Gabriele Bravi (3000 MM55); Beatrice Caon (3000, alto MF60); Giuseppe Parenti (400, 800, 3000 MM70); Gaetano Partipilo (marcia 3km MM40)
Gs Atl. Effebi Fossombrone
: Graziano Bacchiocchi (60 MM70); Giuliano Costantini (lungo, triplo MM60); Paolo Costantini (alto, peso MM60); Giuseppe Ottaviani (60, alto MM95); Aurelio Pierpaoli (alto MM80)
Gp Lucrezia
: Rubens Cecchini (marcia 3km MM50); Bruno Toccacieli (1500, 3000 MM50); Ernesto Vici (800 MM50)
Atl. Banca di Pesaro Centro Storico
: Annamaria Masetti (200 MF50)
Atletica Alma Juventus Fano
: Daniele Ambrosini (60, pentathlon MM50); Alessandro Angeli (peso MM40); Mauro Angelini (60hs, alto, pentathlon MM65); Eliana Belli (60hs MF55); Renzo Capecchi (60, 60hs, lungo MM55); Serena Paci (peso MF50); Paolo Serafini (peso MM60); Roberto Zeppa (peso MM50)



TUTTI GLI ISCRITTI




AVVISO IMPORTANTE – Per esigenze organizzative è stato modificato l’orario delle gare. Il nuovo programma è consultabile al seguente indirizzo:
http://www.fidal.it/files/Orario_modificato_1_marzo.pdf



Autore: Fidal Marche

Share

About Author

Peluso

  • SILVIO SCOTTO PAGLIARA

    UN GRANDE SALUTO E COMPLIMENTI PER LA MEDAGLIA D’ORO NEI 3000 MT CATG.M45
    AL FORTISSIMO ATLETA DELLA VALLE DI NON E SOLE , ADRIANO PINAMONTI ,
    ORGANIZZATORE DELLA MITICA TOVEL MANIFESTAZIONE DELLA VAL DI NON A TAPPE NEL MESE DI GIUGNO .
    AD MAIORA ,AMICO MIO .

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>