TuttoCampania — 01 gennaio 2011

Napoli.- Sul promontorio di Capo Posillipo è andato in scena il tradizionale appuntamento podistico a passo libero del 1° gennaio 2011. Il team Atletica Virgiliano di Posillipo ha brillantemente organizzato con la collaborazione del Giudice di Gara Cristoforo Gostoli e dell’operatore ecologico Ciro De Costanzo la XXIV edizione della corsa su strada del ‘Marzano Record’ sulla distanza  di circa Km 7,00.  Una buona schiera di podisti si sono presentati alle ore 12,00 in punto del 1° giorno dell’anno sul Viale Virgilio adiacente al Parco Virgiliano di  Posillipo, per il primo appuntamento di corsa su strada effettuato a Napoli del 2011.  Al via la  multicolore pattuglia dei  tradizionali podisti  ha affrontato il percorso storico e suggestivo  per le strade antiche di Posillipo. I podisti, dopo la partenza da Viale Virgilio, si sono inerpicati per il primo tratto su via Manzoni transitando per Torre Ranieri e di seguito attraversando  la Via del Marzano, un’antica suggestiva e storica stradina di Posillipo  che al termine  ha riportati gli atleti, dopo il giro di boa su Via Manzoni, sullo stesso percorso di Via Del Marzano. I partecipanti a ritroso hanno cavalcato lo stesso itinerario che ha impegnato duramente gli atleti sui continui saliscendi. La corsa podistica di Capodanno è stata affrontata da un nutrito gruppo di atleti dei teams dell’Atletica Virgiliano di Posillipo, Atletica Marathon Club Frattese, Atl. Enterprise Sport & Service, Circolo Canottieri Napoli  ed anche  alcuni atleti ‘Liberi‘. Il successo del primo appuntamento podistico di Napoli del 2011 è andato al partenopeo Carlo Cantales(Enterprice Sport& Service)che in volata  ha tagliato per primo la linea del traguardo di Viale Virgilio bloccando il cronometro sul tempo di 29’31’ precedendo Giovan Battista Pisano(Circolo Canottieri Napoli) che ha fatto segnare il tempo di 29’32’. Al terzo posto in campo maschile si è classificato il partenopeo Romualdo Barbato(Marathon Club Frattese)che ha impiegato 31’59’ precedendo all’arrivo Franco Libraro(Atl.Virgiliano) con il tempo di 32’05’. Al quinto posto si è classificato Vincenzo Buonocore(Atl. Virgiliano) che con il tempo di 35’13’ ha prevalso sul suo compagno di società Giovanni Lenzi che ha impiegato 35’51’. In campo femminile per prima ha tagliato la linea del traguardo la brava atleta napoletana Laura Galeano  del team  Atletica Virgiliano di Posillipo che ha concluso il percorso in  31’58’. Al secondo posto tra le donne si è classificata ancora un’atleta dell’Atletica Virgiliano, Valentina Sanfelice che con il crono di  32’12 ha preceduto nell’ordine all’arrivo le sue compagne di società Marcella Grippo(35’17’), Fulvia Frezza(35’50’) e Margherita Sigillo che ha impiegato il tempo di 35’55’. Per la cronaca della gara da segnalare il gruppo di podisti sempre presenti a questo tradizionale appuntamento  del 1° gennaio tra cui  Giuseppe Cannada, Giulio Spagnolo(Atl Virgiliano),Alessandro Fattore(Circolo Canottieri Napoli) Ettore Cuomo,Antonio Sepe,Enzo Cigliano, Roberto Teti, Armando Savino. Al termine della corsa podistica di Capodanno, si è proceduto al tradizionale brindisi collettivo con foto ricordo di tutti i partecipanti  per  augurare  un felice  anno agonistico   2011.


 

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • Maurizio Mirarchi Napoli_Run

    ma che bella corsa, e quanta bella gente !
    Complimenti a GALEANO Laura, veramente brava ! Lo stesso per Valentina la quale si avvicina pericolosamente alla compagna di team. E che dire del triathleta Giovanni PISANO,…un mostro !
    Complimenti a Carlo Cantalese, sempio di giovane sportivo che rappresenta la Napoli sana.
    E infine complimenti agli organizzatori

  • Carlo Cantales ENTERPRISE SPORT & SERVICE

    E’ stata una splendida mattinata, un pò assonnati post festeggiamenti, ma con un clima, non solo atmosferico, splendido!
    Davvero il modo migliore per iniziare l’anno, una “passeggiata” tra le strade di Posillipo, tra amici e sportivi, per di più organizzata dal carissimo Enzo e, per dovere di cronaca, percorsa con Giovanni spalla a spalla senza troppe pretese agonistiche (motivo per cui credo sia giusto che all’arrivo sarebbe stato meglio assegnare un ex-equo!)…
    Che dire… abbiamo iniziato l’anno nel migliore dei modi, con la simbolica soddisfazione di portare un primo piccolo sucesso alla neonata Enterprise… ora ci aspettano 12 mesi di attività su strade, piste e cross, con l’auspicio che possano risultare ricchi di soddisfazione per tutti gli atleti campani e non.
    E poi… ci rivediamo a capodanno al Virgiliano!
    ciao a tutti e buon 2011!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>