Atletica News — 02 febbraio 2010

Un secondo e tre decimi al di sopra del minimo per i Mondiali indoor per Mario Scapini che ha corso stasera vincendo, al meeting di Vienna, i 1500. L`atleta del Cus Pro Patria Milano, che quest`estate all`Arena si è aggiudicato i due titoli nazionali assoluti sugli 800 e sui 1500 metri, ha chiuso la sua gara in 3`43″8 avvicinando il suo record personale indoor: 3`43″54. Il giovane mezzofondista milanese, cresciuto e seguito da Giorgio Rondelli, è passato un po` lento rispetto alle previsioni al primo km corso in 2`30″. Giovedi correrà gli 800, sempre in Austria, a Linz e poi potrebbe essere al via alle indoor di Ancona.

Autore: Fidal Lombardia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>