TuttoCampania — 10 maggio 2014

ciccianoIII Edizione della “Maratonina di Cicciano” Gara FIDAL di km 10 organizzata dalla “ASD Cicciano Marathon”. Percorso cittadino interamente chiuso al traffico.

Oltre 800 atleti provenienti da tutta la Campania si sono dati appuntamento a questa kermesse. La partenza è avvenuta tra due ali di cittadini festanti, che in maniera entusiastica acclamano degli atleti in gara.

La città di Cicciano ha partecipato in maniera massiccia a quest’evento con la presenza della Polizia Municipale e tenti volontari e hanno reso la gara piacevole e sicura.

Al 5° km un gruppetto comandato da Marco Piccolo, Audia Giovambattista, Letizia Generoso, Giuseppe Angelillo e Adolfo Squittieri, a pochi metri insegue Valerio Adamo. Ormai tutto il gruppo è completamente frazionato e a grossi ritmi ci passa davanti . Non c’è soluzione di sosta, è un fiume in piena che inonda le vie di Cicciano. Il passaggio degli atleti è a gettito continuo mentre sopraggiunge la prima delle donne Caty Barbati inseguita a 50 m da Tina Fransese e a pochi metri Alba Vitale. La gara delle donne al 5° km è come quella degli uomini, ancora aperta. La quarta delle donne è Vento, quinta Toraldo e a 20 metri Ippolito e  Romanelli.

Vorrei segnalare l’enorme sforzo profuso dai tantissimi atleti che nelle retrovie lottano con tutte le loro forze per portare a termine la gara. Questo la dice lunga sullo spirito e sulla determinazione dei Master, che in quanto a carattere e grinta non hanno niente da invidiare ai grandi atleti.

Questa III maratonina di Cicciano viene vinta dal bravo e forte atleta di Marigliano Marco Piccolo (International Security Service) in 34,04 , seconda piazza per il mai domo Giuseppe Angelillo (Nikaios Club Gragnano) in 34,19, ottimo terzo Adolfo Squittieri (Atl. Isaura valle dell’Irno) in 34,23. A seguire Audia Giovambattista, Letizia Generoso, Paciullo Nunzio.

La prima delle donne è Caty Barbati (Tifata Runners Caserta) in 39,38, seconda ad una ventina di metri Tina Fransese (Enterprise sport & service) in 39,55, terza Alba Vitale(Enterprise sport & service) in 40,33. A seguire Vento, Romanelli,  Toraldo.

Ottima l’organizzazione della “Cicciano Marathon” che è riuscita con professionalità e competenza a gestire quest’evento.

aldo cavuoto

Da Cicciano per Podistidoc Aldo Cavuoto

 

 

Share

About Author

Peluso

  • nunzio simonetti

    Complimenti al team di Cicciano x la splendida accoglienza e grazie soprattutto al sig. Aldo Cavuoto, a mia memoria , uno dei pochi che ha mensionato ed esaltato il popolo MASTER, senza il quale ogni evento podistico sarebbe misero di materiale umano e di tanta allegria ,che solo noi amatori, senza tante pretese , sappiamo infondere nelle manifestazioni sportive, solo x il semplice gusto di portare avanti la nostra comune passione che e’ LA CORSA . con simpatia Nunzio Simonetti asd Teglanum Running Club ( Palma C . )

    PS: Per tutti gli organizzatori e tutti i partecipanti alle varie gare; 2 / 3 transenne ( ke nn mancano mai ) prima dell’arco di partenza,da togliere ad un minuto dalla partenza, farebbero bene al morale di tutti, 1° nn si perderebbe tempo prezioso x la viabilita’ dei paesi che ci ospitano,2° nn farebbero perdere di concentrazione un po’ tutti e 3° sarebbe giusto dare a tutti le stesse possibilita’ x un best time, e non costringere in tanti a percorrere 200/300 metri in piu’. Lo spettacolo ” indecoroso ” delle partenze a cavolo deve finire!!! Ancora grazie a tutti

    • Luigi Montanino

      Un Grazie di cuore a tutti Voi che ci avete onorato con la Vostra partecipazione a questa gara,
      e bella caro Nunzio quella precisazione agli organizzatori e agli atleti che farebbe bene al morale di tutti.
      Vi aspettiamo con più spettacolo alla prossima gara

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>