slide TuttoCampania — 09 luglio 2017

loredana brusciano marcianise ferone 2017C’è poco da fare: la passione fa sempre, e sa fare sempre la differenza. Ed è la passione che muove l’atletica Marcianise sin dalla nascita, con gran timoniere Angelo Garofalo, e con lui collaboratori di assoluta qualità, e una comunità (quella di Marcianise) sempre pronta a rispondere ai richiami dello Sport di qualità. E di qualità a Marcianise, in occasione del Memorial Andrea Ferone, ne abbiamo vista tanta. Tutto parte dalla cura dei particolari e dalla capacità di mettere gli atleti a proprio agio, anche in condizioni climatiche difficili (per il gran caldo).

Gara

Sapevamo ancor prima del via il nome del vincitore della gara maschile: Peppe Soprano, una spanna sopra tutti, e così è stato. Per fortuna il portacolori del team Caivano Runners non ha premuto più di tanto sull’acceleratore nella prima parte, andando via poi decisamente solo nella seconda, con chiusura nel velodromo in 32’22”. Ottima seconda posizione per Vincenzo Migliaccio (apparso in bella forma): fa suo il secondo gradino del podio e onora il team che rappresenta, l’Atletica Caivano. Terzo gradino del podio per Daniele Russo, pupillo del team Podisti Cava Picentini Costa d’Amalfi.

Brava e vincente Loredana Brusciano (Atl. Aversa): anche per lei una vittoria quasi annunciata, ma poi conclamata dall’alto del suo under 38’ sulla 10 km di Marcianise. A Marina Lombardi (Atl. Marano) il secondo gradino del podio, con Annamaria di Blasio in terza piazza.

La classifica speciale di società è andata alla Road Runners Maddaloni. Il tutto in attesa che la società di Michele Campolattano ospiti la quarta e ultima tappa della Coppa Quadrifoglio (visto che la terza è stata proprio quella a firma Atletica Marcianise).

Bello quando un territorio, una comunità si unisce per ricordare. Bello quando il Sindaco e l’assessore allo Sport si sentono e si sono impegnati in prima linea. Bello quando la pro loco si impegna a promuovere il territorio anche attraverso eventi come quello vissuto.

Bello quando ad organizzare c’è chi sa farlo e sa mettere in azione il cuore, prima ancora che le innegabili qualità,  che del resto ne sono conseguenza naturale.

Marco Cascone.Marco Cascone

marco.cascone@inwind.it

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>