Cronaca — 10 maggio 2010

Clicca per l'immagine full sizeSono tornato ieri, un pò abbronzato stanco e felice. Ho finito la mia prima esperienza alla maratonisole. Che spettacolo ragazzi. Corro da 21 anni e non avevo mai partecipato ad una corsa a tappe. Si è totalmente immersi nella gara per 3 giorni. Ogni giorno un ‘isola, ogni giorno una gara diversa. Il primo giorno impegnativo saliscendi a Capri con arrivo nella stupenda ed irta via Krupp. Secondo giorno a Procida per stradine e scorci mai banali e non facili, soprattutto per chi aveva velleità di classifica. Terzo ed ultimo giorno baciati da un bel sole mai troppo caldo per Ischia ponte.Qui qualcuno ha tirato i remi in barca controllando la posizione, mentre a qualcun altro è costata la posizione. Penso a Roqti a cui le salite finali sono state fatali. Invece anche avendo la sicurezza della vittori finale Meryem Lamachi ha voluto onorare al meglio l’ultima tappa andando a prendere e lasciare sul posto parecchi maschietti. Prova di forza, complimenti a lei. Vorrei fare i complimenti all’amico Gennaro Varrella, che nella veste di speaker coniugava competenza e simpatia in modo non comune. Solo chi corre e si allena da anni può descrivere bene le emozioni di chi in gara si sforza di dare tutto. Sembrava conoscesse tutti chiamandoli uno ad uno sulla linea di traguardo. Complimenti all’organizzazione per aver organizzato una gara in maniera impeccabile. Speriamo di esserci anche l’anno prossimo. Chiudo con una piccola notazione personale. La foto sul podio al fianco dei forti atleti Keniani e del mio presidente è di quelle da incorniciare..

Autore: Gianfranco Bianco

Share

About Author

Peluso

  • giovanni d’amico

    Sono queste testimonianze che ti fanno pensare di andare ancora avanti! Grazie Gianfranco e saluti a tutti gli amici che hanno partecipato alla 6ì edizione di Maratonisole.

  • tullio labella amatori atletica napoli

    tutto perfetto. spero di esserci anche l’anno prossimo.
    Un solo suggerimento: per noi corridori che non andiamo e non andremo mai in premiazione, una medaglietta ricordo per la partecipazione a tutte le tre tappe. In fondo i percorsi per noi sono stati duri e meriteremmo un piccolo premio.
    ciao e di nuovo complimenti per l’impeccabile organizzazione ed un grosso GRAZIE.

  • elio totaro asd erco sport

    grande gianfranco…complimenti……pero’ adesso esalti gennaro varrella perche’ gino caruso ultimamente ti ha snobbato…..ciao a presto…..

  • marinella d’aria amatori napoli

    tutto stupendom organizzazione e persone in netta sintonia con le isole. questo è il II anno che partecipo e mi diverto sempre di piu’. grazie

  • sonia marongiu atletica città di padova

    a proposito di testimonianze… i miei compagni di squadra di padova mi hanno portato una copia del volantino! giovanni … mi avete commosso!!! che regalone!! tutto vero quello che ho scritto e che ha provato quest’anno anche gianfranco. vi pensavo dalla svezia. spero di poter venire il prossimo anno!

  • Vittorio Piedimonte G.S. Lital (Roma)

    Un tour di force veramente incantevole, tutto il nostro gruppo è rimasto affascinato e si è ritrovato più unito che mai!!! Credo che ci saranno spesso delle “ripetute” con le Maratonisole future. Complimenti a tutti!!!

  • gennaro varrella

    caro dottore….mi hai emozionato!!!!!!grazie x le tue parole e..in bocca al lupo!!!!un abbraccio.

  • sonia marongiu atletica città di padova

    gennarino ci sta prendendo gusto!!!!!! :)

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>