Cronaca — 28 giugno 2011

Un’organizzazione perfetta si riconferma in quella che è orami una classica di inizio estate per tutto il lazio.


Valmontone, citta di outlet, città del parco divertimenti e città di podisti!


Domenica una splendida sfilata di ardimentosi podisti ha colorato le vie della cittadina sfidando i tornanti ed i falsopiani della località a Sud di Roma.


Superate brillantemente tutte le pecche elencate due anni fa, (leggi) la gara è stata premiata da una massiccia partecipazione, 457 atleti, che si sono poi deliziati al rinfresco organizzato all’arrivo a base di anguria, crostate e bevande.


Il percorso, molto tecnico e impegnativo pur restando abbastanza veloce ,è rimasto invariato rispetto alle precedenti edizioni e ha consentito a ciascun podista un raffronto con gli anni precedenti in termini di prestazione e di classifica.


Dal punto di vista tecnico, i primi caldi della stagione ed una forte umidità non sembrano aver condizionato le eccellenti prestazioni degli atleti premiati.


IL PODIO


Uomini:


























1


JAOUAD


ZAIN


 


RUNNING EVOLUTION


0:28:54


2


KABBOURI


YASSINE


 


LIBERTAS CATANIA


0:29:03


3


FILALI


TAYEB


 


AICS CAMPIDOGLIO PALADINO


0:29:28


Donne:























1  SOINTU


LAURA


M


TOP RUNNERS VELLETRI


0:38:08


2  RUZZA


IRENE


N


COLLEFERRO ATLETICA


0:39:13


3  ROMAGNOLI


PATRIZIA


N


CAT SPORT


0:40:09


In chiusura, un breve commento sulla partenza, essere stipati sotto l’arco gonfiabile per un quarto d’ora sotto il sole non è stato piacevole, toccherà agli organizzatori trovare una soluzione logistica degna di un evento così ben organizzato, ma anche a noi podisti toccherà dare una mano a schierarci per tempo alla partenza e a non infilaci davanti a chi ha prestazioni certamente superiori.


Talvolta, un po di umiltà e spirito sportivo, unite alla consapevolezza dei propri mezzi non guasterebbe in chi cerca di apparire nella ‘foto alla partenza’ a discapito della sicurezza altrui.


 

Autore: Gianluca Gramendola

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>