Cronaca slide — 09 aprile 2013
ghibellinoDOPO tante giornate di pioggia finalmente il sole e circa 800 podisti si sono dati appuntamento a Vangile di Massa e Cozzile per la 29a edizione della “Maratonina del Ghibellino” , gara di 21 chilometri su di un percorso molto impegnativo. La vittoria, come lo scorso anno, è andata al massese Paolo Battelli (Calcestruzzi Corradini Rubiera) che ha percorso la distanza in 1 ora 17’49” precedendo Marco Guerrucci (Alpi Apuane ), che chiudeva in 1 ora 18’46”, e il pistoiese Fabrizio Becattini (Atletica Vinci) che otteneva 1ora 19′ 47”, seguono poi Luigi Bertolini (Orecchiella Garfagnana), Massimo Igliori (Alpi Apuane), Domenico Orsi (Orecchiella Garfagnana), Alberto Chiavacci (Atletica Vinci), Fabio Tridenti (Libero), Riccardo Giannotti (Team Apuania Running) e Andrea Arretini (Cai Pistoia). Nella gara assoluta femminile il successo è andato a Luana Righetti (Alpi Apuane) in 1 ora 34’42” davanti all’ emiliana Manuela Marcolini (Sportinsieme Reggio Emilia), che chiude in 1 ora 35’06”, terzo posto per Sandra Chiellini (Il Gregge Ribelle Siena) in 1 ora 41’16” poi Catia Ghiardi (Montemurlo MT) e Allegra Masi (Uisp Firenze). Ne Veterani primato per Francesco Frediani (Alpi Apuane) in 1ora27’17”, piazza d’ onore a Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico) e gradino più basso per Claudio Simi (Alpi Apuane), che questa manifestazione ha fatto sua in ben 9 occasioni. Roberto Corradossi (Cai Pistoia ) è il migliore degli Argento in 1 ora 37’59” precedendo il compagno di società Gerardo Baicchi e Angelo Mandola (Atletica Signa). Ancora un successo del fucecchiese Norico Cenci (Pieve a Ripoli) negli Oro in una gara terminata in 1 ora 46’11” battendo Giuseppe Monini (Orecchiella Garfagnana) e Umberto Goti (Prato Nord). Cinzia Catarzi (Atletica Castello) in 1 ora 53’11” fa sua la gara delle Veterane, seconda Immacolata Izzo (Misericordia Aglianese) e terza Cristina Giorgi (La Torre Cenaia). Rosalinda Bonini (Cral Usl 3 Pistoia) infine ottiene il primo posto nelle Argento in 1 ora 49’15”, al posto d’onore Milvia Babbini (Croce D’ Oro Prato), sul podio più basso Gigliola Masotti (Atletica Capraia & Limite). Nella graduatoria per sodalizi successo per la formazione emiliana della Podistica Tressano Castellarano con 45 atleti, gli stessi della Silvano Fedi, terza con 41 il Cai Pistoia mentre la migliore compagine del territorio è l’ Atletica Valdinievole Rione Empolese di Pieve a Nievole con 21 atleti poi Gp Ponte Buggianese (18) e Atletica Montecatini (16). Ottima l’organizzazione del Gp Massa e Cozzile con la collaborazione della locale amministrazione comunale rappresentata sia alla partenza che alle premiazioni dal sindaco Massimo Niccolai.
 
GIANCARLO IGNUDI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>