Cronaca — 29 ottobre 2012

Gara veloce la 14^ Maratonina Internazionale Città di Arezzo, che ha visto il successo ha tempo di record dell’etiope 28enne Lema Chane Abera in 1.01’11”, seguito da un terzetto di keniani tutti sotto il limite dell’ora e tre minuti. La gara ha trovato al svolta decisiva sin dal 5° km quando Abera ha decisamente allungato staccando tutto il gruppo di keniani, ben undici e il ruandese Rukundo. Della esigua pattuglia azzurra il primo è risultato Giovanni Auciello (14° in 1.05’53”), secondo italiano Antonello Landi (20° in 1.06’34”). Tra le donne successo di Eunice Chebet (Ken), seconda all’esordio Alessia Pistilli (P). Ordine d’arrivo Uomini: 1° Abere (Eth) 1.01’11”, 2° Yego (Ken) 1.02’02”, 3° Kimutai (Ken) 1.02’31”, 4° Rono (Ken) 1.02’34”, 5° Rukundo (Rwa) 1.03’27”. Ordine d’arrivo Donne: 1^ Chebet (Ken) 1.14’47”, 2^ Pistilli 1.18’41”, 3^ Bazzoni 1.19’51”, 4^ Garinei 1.20’57”, 5^ V.Facciani 1.21’31”.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>