Cronaca — 30 settembre 2010


Domenica scorsa ho partecipato alla Maratona di Budapest, una delle tante previste nel calendario internazionale ma non nel mio programma per via degli svariati motivi che in questo mese di Settembre hanno rallentato drasticamente i miei allenamenti.


Non potevo dir di no al mio carissimo amico Franco deciso a correre una maratona a Settembre e cosi 2 settimane fa ci siamo iscritti.
L’obiettivo era una maratona in assoluta tranquillità nella speranza di riacquistare un po’ di motivazioni che nell’ultimo periodo erano venute a mancare.


L’influenza che mi ha colpito fino a pochi giorni prima della partenza aveva ancora di più abbattuto il mio morale lasciando dentro di me molti dubbi se correre o no la maratona.


Tutto era stato prenotato e quindi non potevo più tirarmi indietro, tra se, ma, però, ha vinto la mia voglia di esserci, di lottare, di soffrire per poi tirare alla fine le somme.


Ebbene a distanza di quattro giorni posso dire di aver compiuto un ‘miracolo sportivo’, ho vinto la scommessa contro me stesso grazie al mio carattere da lottatore mettendo in campo tutta l’esperienza acquisita in tanti anni di corse in tutto il mondo.


Tutti i dubbi, le incertezze, le paure sono con il passare dei km diventate certezze in una maratona corsa, sotto un diluvio e con un vento in alcuni tratti molto fastidioso, in maniera perfetta senza la minima crisi fisica e mentale, con l’unico neo delle vesciche dovute alla pioggia che mi hanno frenato un po’ negli ultimi 7 km.


Certo non è stata la maratona dei numeri, la maratona dei record, ma ogni maratona ha la sua storia, una storia personale fatta di lealtà e trasparenza con un finale pieno di suspense come nei migliori film.


Il crono finale di 2h37′ ed un 15° Posto Assoluto sono i risultati della mia MARATONA, una maratona certamente positiva che mi ricarica sia fisicamente che mentalmente dopo un periodo decisamente no.


Alla Prossima
Giovambattista Audia

Autore: Giovambattista Audia

Share

About Author

Peluso

  • gennaro varrella

    COMPLIMENTI uaglioooooo!!! : )))))

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    grande giovambattista non finisci mai di’ stupirci,complimenti per la’ tua performance.

  • Marco Cascone

    Complimenti Giovambattista. Classe confermata, nonostante le tue giuste paure

  • Francesco Bassano Idea Atletica Aurora.

    Ma nella foto non sembri tu,sei sicuro di non aver mandato qualcuno al tuo posto!!!!
    Sei grande !!

  • Roberto TORISCO

    Complimenti,vorrei avere la tua stessa caparbietà che ultimamente mi manca anche negli allenamenti.Spero che mi possa ritornare utile prendendoti di esempio.

  • francesco panucci a.s.d. podistica caserta

    Visto che i complimenti te li ho fatti sul posto colgo l’occasione per salutare te e l’amico Franco sicuro di rincontrarvi “on the road”, francesco e cecilia

  • Angelillo Giuseppe Nikaios C. G.

    Sei stato qualcosa che va oltre al miracolo sportivo , sei stato un FENOMENO da prendere come esempio da parte di tutti , soprattutto da me che mi accingo a partecipare alla mia prima martona (quella di NEW YORK) . Grande Battista come sempre non finisci mai di stupirci ,continua cosi’ .

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>