Cronaca — 15 novembre 2010

E’ stata sicuramente l’edizione meno rumorosa, ma probabilmente quella più piacevole da ricordare. La trentesima edizione della Maratona Città di Livorno si presentava con un percorso a circuito piuttosto limitato e confinato sui viali a mare, senza minimamente toccare il cuore della città che poteva offrire anche scorci caratteristici per chi ha occhi per guardare tra un passo e l’altro; la ripetitività del tracciato non prometteva molto; la vicinanza del mare faceva temere eventuali ripercussioni negative in caso di giornata ventosa; ma, a dispetto di quanto sopra, le condizioni di tempo sono state ideali, la completa chiusura al traffico ha permesso ai partecipanti di correre in piena libertà su tutto il tracciato, impadronendosi dell’intera larghezza della carreggiata, almeno per un giorno.


Quanto al dato tecnico, la vittoria della maratona è andata al keniano Eric Kipkmei Chirchir ed alla pisana Ilaria Bianchi, mentre la mezza distanza ha visto primeggiare l’altro keniano Taoufique El Barhoumi e la marocchina Siham Laaraichi. Circa 1300 i competitivi a cui si sono aggiunti i 400 partecipanti alla Stralivorno, percorso non competitivo che non ha mancato di attraversare l’Accademia Navale; è stato particolarmente piacevole vedere intere famiglie e tanti ragazzini che hanno preso parte all’evento, di corsa o di passo. Senza dimenticare i 1000 studenti delle scuole medie che il sabato mattina hanno inaugurato la manifestazione con la campestre a loro riservata.


Oltre alle numerose premiazioni di categoria, a conclusione delle due gare principali è stato riconosciuto al corpo dei Vigili del Fuoco il titolo di Campione Italiano Interforze; assegnati anche i titoli individuali di Campione toscano UISP di maratona e di Campione italiano Veterani dello Sport.

Autore: Comunicato stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>