TuttoCampania — 02 settembre 2010

Avellino.- Il Campo CONI di Avellino ha aperto i battenti  all’atletica con la ‘Manifestazione Provinciale‘(open) riservata alle categorie giovanili ed assoluti. Nel ridotto programma tecnico nei 3000m Assoluti maschili  si è registratola netta vittoria dell’irpino Umberto Carpenito(Montemiletto) che si è imposto con il tempo di 8’50’6. Al secondo posto nei 3000m si è classificato il salernitano Natale Napoli(Isaura) che con  9’0′ 9 ha preceduto sul traguardo Antonio Giardiello che ha conseguito il tempo di 9’01’9. Nei 3000m Assoluti femminile  in luce la brava mezzofondista salernitana Alessia Amore(Isaura) che ha vinto registrando il personale di 10’29’8. In seconda posizione nei 3000m assoluti è giunta la napoletana Bruna Santelia(Montemiletto) che con 10’48’5 ha preceduto all’arrivo la sua compagna di team Annamaria Damiano che ha fatto segnare il tempo di 11’29’9. Nella gara del Peso Assoluti femminile l’irpina Federica Carpenito(Montemiletto) ha primeggiato lanciando la palla di ferro a 8,56 e tra gli Assoluti maschile si è imposto Carmine Pastore(Isaura) con un getto di 10,02. Nelle gare giovanili il casertano Francesco Martino(Arca Atl Aversa) si è classificato al primo posto nel Martello Cadetti con un lancio di 37,55 precedendo in classifica  rispettivamente Salvatore Durante(Lib.SS.Salvatore-Baronissi) con la misura di 24,32 e Luigi Menditto(Arca Atl. Aversa) con 18,80. Nel Martello Cadette ha primeggiato la sannita Giulia Concilio(Astro 2000) con la misura di 24,89. Nella gara dei 1000 Cadetti Michele Salvato(Isaura) è risultato primo con il tempo di 2’50’3 precedendo in volata Davide Rinaldi(Lib.SS.Salvarore)che ha impiegato il tempo di 2’50’5. La giovane gragnanese Francesca Palomba(Hinna Annunziatella)nei 1000m Cadette si è imposta con il tempo di 3’23’8 precedendo al traguardo Martina Fiorillo(Isaura) che ha fatto segnare 3’42’4. Infine da segnalare il primo posto nei 1000m Ragazzi di Alessandro Lombardi(Montemiletto)con il crono di 3’30’4.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • raffaele colantuono

    ve la cantata e ve la suonata,la prossima volta avvertite almeno una settimana prima,non il giorno prima…………..

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>