TuttoCampania — 16 novembre 2015

Palazzo_reale_quisisana[1]XIV edizione “Corsa nei boschi Reggia di Quisisana” e Memorial Nino Forte.

Gara OPES di km 9,00, organizzata dalla “Antares Free Runners Stabiae” del Presidente Malafronte Alfonso.

Percorso immerso nello stupendo verde dei boschi di Quisisana, asfaltato con tratti di sterrato e basalto. Molto duro per la presenza in essere di lunghe salite e ripide discese, adatto ad atleti indomiti e temerari che amano confrontarsi su questo tipo di percorso.

Oltre 150 atleti hanno preso il via in una giornata quasi estiva di questo meraviglioso novembre, alla presenza di tanti appassionati, tra cui l’immancabile Peppiniello Di capua, timoniere storico del “2 con” insieme a Giuseppe e Carmine Abbagnale.

Dopo la partenza, gli atleti si sono lanciati in una ripida discesa di circa 500 metri, per poi risalire al traguardo lungo una serie di salite impegnative e curve a gomito. Dopo il passaggio sotto l’arco, si sono lanciati a tutta birra verso i boschi. Ai 3 km e mezzo, Antonello Barretta aveva già preso il largo, seguito da Alfonso Ruocco. A seguire Michele Volpe, Russo Marco, Palmieri Luigi Jr e D’Ambrosio Antonio.

Stessa cosa dicesi nella gara in rosa, dove Annamaria Vanacore allungava su Marilisa Carrano e Lucia Pepe.

Nel giro di boa, dopo 3 km di lunga e difficile salita,  Antonello Barretta si lancia nella ripidissima discesa che lo porterà al traguardo, inseguito sempre da Alfonso Ruocco e Michele Volpe. A seguire Marco Russo, Palmieri Luigi Jr e D’Ambrosio Antonio.

La gara in rosa vede nello scollinamento Annamaria Vanacore accompagnata dal figlio Mario, lanciarsi in discesa, inseguita dalla coriacea e forte Carrano Marilisa, di ritorno dopo 3 anni di assenza da questa manifestazione, e Lucia Pepe.

Passando all’epilogo della gara, si aggiudica questa XIV edizione Antonello Barretta (Atl Vis Nova) col tempo di 33,20, secondo posto per Alfonso Ruocco (Atl Vis Nova) col tempo di 34,44, terzo posto per Michele Volpe (Aequa Trail Running) col tempo di 35,14.

A seguire Marco Russo, Palmieri Luigi Jr e D’Ambrosio Antonio.

In campo femminile vince Vanacore Annamaria (Atl. Scafati) col tempo di 40,39, secondo posto per Carrano marilisa (Amat. Vesuvio) col tempo di 44,43, terzo posto per Pepe Lucia (Aequa Trail Running) col tempo di 46,16.

A seguire Verde, Galasso, Maresca.

Ottima l’organizzazione dell“Antares Free Runners Stabiae” del Presidente Malafronte Alfonso e di tutto il suo enturage per averci regalato per l’ennesima volta questa stupenda gara, che io amo definire la Parigi -Roubaix del panorama podistico campano.

aldo cavuoto

Da Quisisana per Podistidoc Aldo Cavuoto

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>