Atletica News — 29 gennaio 2013

lattanziSi rinnovano i vertici dell’Uisp provinciale. Il principale Ente di promozione sportiva della provincia di Latina, con oltre 15 mila tesserati, è andato al voto per nominare la dirigenza per il quadriennio 2013-2017. Più di ottanta delegati, in rappresentanza delle 150 società affiliate all’Unione Italiana Sport Per tutti sul territorio pontino, hanno scelto gli undici componenti del nuovo Consiglio direttivo, tra i quali è stato eletto il nuovo presidente. Dopo trent’anni, cambia il massimo dirigente: Natalino Nocera, alla guida dell’Uisp Latina praticamente da sempre, ha ceduto il testimone a Domenico Lattanzi. Lattanzi, già coordinatore della Lega Atletica provinciale e volto familiare per tutti coloro che domenicalmente prendono parte alle gare podistiche sotto l’egida dell’Uisp, è stato eletto all’unanimità. «L’indicazione di Domenico Lattanzi – spiega Natalino Nocera – nasce dalla volontà di individuare un presidente espressione diretta di chi settimana dopo settimana si impegna sul campo per allestire le manifestazioni a marchio Uisp, dando concretezza al concetto stesso di sportpertutti che anima il nostro spirito sportivo».

Il neo presidente ha voluto prima di tutto ringraziare il gruppo di lavoro che lo assiste nell’organizzazione delle gare podistiche, a cominciare dal Vivicittà e dalla Maratona di Latina Provincia-Trofeo Città di Sabaudia, veri e propri fiori all’occhiello del Comitato provinciale Uisp.

«Sono onorato – ha esordito Lattanzi – della fiducia che le società e i consiglieri hanno riposto in me. Il mio impegno sarà quello di proseguire nel solco dell’attività portata avanti dalla presidenza Nocera, che ha consentito all’Uisp di raggiungere numeri di rilievo nazionale, sia sotto il profilo dei tesserati, sia dal punto di vista dei partecipanti alle nostre iniziative. Oltre all’atletica, l’Uisp promuove manifestazioni di rilievo come il Giocagin e il Bicincittà, strumenti per la diffusione di stili di vita sani come Diamoci una mossa, e tantissime altre proposte indirizzate alla riaffermazione dello sport di cittadinanza a tutti i livelli».

Il nuovo Consiglio direttivo è composto, oltre a Nocera e Lattanzi, da Andrea Bulgarelli, Francesca Cosmi, Tommaso Dorati, Alessia Gasbarroni, Andrea Giansanti, Marco Grimelli, Graziano Guizzaro, Dario Nocera e Teresa Olivieri.

Ora l’Uisp prosegue nel percorso congressuale, che porterà le sedi laziali a riunirsi il prossimo 3 marzo per il rinnovo del Comitato regionale, mentre a metà aprile si terrà il Congresso Nazionale.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>