TuttoCampania — 07 dicembre 2009

Luigi Greco conquista il podio alla XII edizione dalla Maratona di Latina Provincia corsa a Sabaudia. L’atleta salernitano, tesserato con l’Atletica Isaura Valle dell’Irno del presidente Marcello Amore, è salito sul gradino più alto del podio della categoria Master 40. La Maratona, con partenza e arrivo in Piazza del Comune, si è disputata su un percorso molto suggestivo di due giri di 18 e 24 km intorno al Lago di Caprolace e attraverso il Parco Nazionale del Circeo.


Circa mille i partecipanti alla gara, divisi tra la 42,la 11 e la 2 km, che ha visto vincere la maratona il campione del mondo 2008 della 100 km Giorgio Calcaterra della Running Club Futura con il tempo di 2h27’18’, mentre la prima delle donne è stata Tiziana Nesta dell’Atletica Anzio con 2h58’06’. La gara degli 11 k  è stata vinta da Tayeb Filali (Fitness Montello) in 35’25’. Quarto il sottoscritto (che ha pure sbagliato percorso) e sesto Gianfranco Bianco (Erco Sport).


Luigi Greco ha condotto una gara giudiziosa da subito, stabilendosi su un ritmo di poco inferiore ai 4′ a km. Nel finale ha accusato problemi di crampi, dovuti anche a un percorso non facile con sterrato e saliscendi, ma ha concluso la gara al settimo posto assoluto e primo della sua categoria con il tempo di 2h46’31’.


L’ottimo risultato alla Maratona di Latina va ad arricchire il già nutrito palmares di Greco, classe 1965, pronto a spegnere quest’anno le trenta candeline nella pratica del podismo ad alto livello. Un passato da campione per Luigi che ha cominciato a praticare la corsa nel 1979 con la società sportiva Gioventù Francescana di Mercato S. Severino, per poi passare all’Atletica Bolano di Lancusi e infine tesserarsi per l’Isaura Valle dell’Irno. Il suo primo allenatore è stato Giuseppe De Feo, successivamente è stato allenato da Vittorino Testa.


Nella sua carriera Greco ha collezionato molti titoli regionali nelle specialità su pista, dai 3.000 ai 10.000 metri, ha vinto un titolo italiano Master 35 di Mezza maratona a Bari nel 2000 con il tempo di 1h11′ e per un periodo è stato anche allenatore di Cristian Gaeta, atleta di livello nazionale in forza alla squadra dell’Esercito Roma. Attualmente, oltre a continuare ad allenarsi, segue un gruppo di atleti amatori che gli danno discrete soddisfazioni. Tra i suoi primati personali spicca un 2h28’58’ sui classici km 42,195 alla Maratona di Firenze nel 1992, 1h09’42 sulla mezza maratona, 32’10’ sui 10.000 m, 15’16’ sui 5.000 m e 8’56’ sui 3.000 m. ‘Non è stato un percorso facile – ha commentato Luigi Greco – anzi lo sterrato mi ha procurato delle vesciche ai piedi che nei saliscendi finali hanno influito sul risultato. Comunque sono soddisfatto lo stesso di quanto ho fatto e della vittoria di categoria, in quanto non ho potuto completare al meglio la preparazione. Voglio dedicare il primo posto alla mia famiglia che mi sostiene ormai da una vita, e mi auguro di poter continuare a conquistare risultati simili’. Un carattere forte quello di Luigi Greco che di certo saprà regalarci ancora moltissimi risultati prestigiosi.


Altre due presenze per l’Isaura alla maratona: Mimmo Scalella con 4h18’36’ e Aniello Senatore 4h19’25’. E poi altri amici campani tra cui ricordo Pasquale di Paola sesto assoluto (Lions Cl. Grottaminarda) 2h46’02’, Giuseppe Bianco 2h47’37’ e Pasquale Castaldo 2h48’23’ della Napoli Run. Poi Francesco Durante 2h56’57’ e Fabio Mariottino 2h58’05  e Angelo De Santis con 3h01’08’ dell’Amatori Vesuvio, Mario Scarola (napoli run)

Autore: Elio Frescani

Share

About Author

Peluso

  • maurizio mirarchi Napoli_Run

    Complimenti a Pasquale Castaldo, kapitano della Napoli_Run e “cavaliere” dello sport per la sua eleganza e il suo stile di vita caratterizzato da umiltà e grandi risultati. Bravo Pasquale !

  • Albino Di Filippo, Atl. Ermes

    Complimenti a Luigi Greco, bandiera storica dell’Isaura e dell’atletica campana!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>