Cronaca — 13 agosto 2011

Loiano (BO) 12 Agosto 2011 Camminata De L’Unità :: Km 7-3 partenza ore 19:15 Pacco gara a tutti i partecipanti: 1 confezione di tagliatelle. Si respirava un’aria salubre in quel di Loiano. Ero arrivato alle 18.40, ma come sempre in queste camminate, i camminatori erano già a buon punto sul circuito. Preso il pettorale di partecipazione grazie al referrente del Lippo, mi incamminai(anche io in anticipo). Con l’entusiasmo di una signora del Pontelungo partii con le migliori intenzioni di corsa. Il primo tragitto era di salita lungo la pedonale/ciclabile. Seguiva una zona interdetta al traffico, il centro del paese, con sanpietrini. Si passava davanti ai portici sulla sinistra e a negozietti sulla destra. Molto suggestivo. Il percorso? Per un po’ leggera discesa e poi falso piano. Con sorpresa vidi un palco con un gruppo che faceva i preparativi per poi suonare. A quel punto decisi di passare al passo perché si faceva nuovamente salita. Dopo una curva a destra ci si inoltrava nel bosco, sentiero largo ben falciato. La salita cominciava a farsi sentire nelle gambe ma per fortuna arrivava la discesa, ben ripida,mi veniva voglia di riprendere a correre ma poi nei fatti accelerai il ritmo continuando a farmi passare da chi correva. Nel bosco c’erano delle radure dove si trovavano tavoli e sedili ben tenuti forse da poco realizzati. Due persone avanti a me decisero di fermarsi forse per meditare di tornare tra qualche giorno in occasione del ferragosto. Dopo aver percorso all’incirca i 4 o 5 km seguendo un altro camminatore, presi per una discesa e mi trovai sul percorso già fatto dove c’era un volontario che segnalava, resomi conto che avevo sbagliato il percorso preferii concludere percorrendo all’incirca un altro chilometro. Quindi mi sono ritrovato sulla ciclabile iniziale e quasi per coincidenza alla partenza delle 19,15 del gruppo di chi corre per davvero. Diversamente dalle altre volte non particolarmente nutrito. Si vede che la maggior parte delle persone, e quindi anche dei corridori,è in vacanza. Al ristoro con acqua e tè ho preferito recarmi subito a ritirare il premio visto e lì vidi i partecipanti che arrivano dalla rotabile alcuni metri più sotto. Una camminata davvero stimolante

Autore: Virginio Cerreta

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>