TuttoCampania — 11 febbraio 2011

Benevento.-La Sala Conferenza dell’Hotel President di Benevento, è  stato teatro dell’annuale festa della società Libertas Benevento. La tradizionale serata del ‘Galà dell’Atletica’ è stata organizzata dal team sannita per il 33esimo anno di attività del sodalizio leader in Campania di atletica della categoria Assoluti  maschili e di alcune categorie giovanili. Nelle vesti di conduttore della serata il giornalista Luca Maio del quotidiano di Benevento  ‘Il Sannio. La  Festa della Lib. Benevento è iniziata con la presenza come ospite d’onore  di Livio Berruti e con la proiezione del filmato  che ricorda i momenti di gloria storico della finale dei 200m  vinta alle Olimpiade di Roma del 3 settembre del 1960. All’evento era presente il  Segretario Generale della Fidal Nazionale Renato Montabone e il Consigliere Federale Maurizio Damilano. Sul palco del ‘Galà‘ anche il Presidente Provinciale del CONI di Benevento Mario Collarile, il Delegato allo Sport della Provincia di Benevento Giuseppe Lamparelli e l’Assessore allo Sport del Comune di Benevento Luigi Ionico. Il platea era presente e il Presidente della Fidal Campania Sandro Del Naia.  Alla magica serata di atletica nelle vesti di ‘Padrone di Casa’ il Presidente della Lib. Benevento e Consigliere Nazionale Gianni Caruso grande trascinatore del team sannita che sforna puntualmente da ben 33 anni buoni atleti che arrivano anche alla soglia della nazionale di atletica. Nel corso degli interventi le autorità comunale e Provinciali di Benevento, hanno comunicato alla platea il progetto di ristrutturazione  del Campo Coni di Benevento. Nel suo intervento il Segretario Generale della Fidal Nazionale Renato Montabone ha elogiato il Presidente Gianni Caruso per la passione che spende per la promozione dell’Atletica ed ha invogliato gli Atleti e Tecnici ad impegnarsi nelle varie specialità dell’Atletica, in special modo quelli atleti che hanno talento. La serata è entrata nel vivo con la premiazione dei vari Tecnici  del team sannita tra cui Massimo Santamaria, Marco Piscopo, Vincenzo Ciampi e Katia D’Angelis. Premiati anche i giovani atleti che si sono messi in evidenza nella stagione agonistica 2010 tra cui  Vincenzo Marsiglia, Federica Falchetti, Stefania Vernacchia. In passerella per la premiazione alcuni  atleti Assoluti, protagonisti della Finale Serie ‘A’Argento dei Societari, tra cui il saltatore Marco Tremigliozzi(campione italiano nel Lungo indoor 2000),Nicola Trabucco, Luigi Bocola, Antonello Inverso Luca Rosa, Said El Hotmani, Angelo Decorato, Ottone Amore, Erminio Carotenuto, Massimiliano Ciannarella,Andrea Maio. Premiati anche gli atleti che fanno parte dei Gruppi Militari che partecipano ai campionati di società della Lib. Benevento, il martellista Pellegrino Delle Carri, il siepista nazionale Angelo Iannelli, il lunghista Stefano Tremigliozzi, Campione Italiano del Lungo che ha partecipato ai Campionati Europei di Barcellona  del 2010. Premi speciali consegnati dal Presidente della Fidal Campania  Sandro Del Naia agli atleti Top del valore del marciatore Teodorico Caporaso nel giro della nazionale italiana di marcia, lo Sprinter Ciro Riccardi ed il Lunghista Marco Tremigliozzi.


 Per l’atleta dell’anno premiato il mezzofondista Claudio Nacca  protagonista della Finale’A’ Argento e  vice Campione Italiano degli 800m Juniores del 2010

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

  • raffaele colantuono

    complimenti a questa grande società ,sopratutto al suo presidente Giovanni Caruso.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>