Maratone e altro slide — 23 marzo 2014

L’etiope Legese Shume Hailu e l’etiope Geda Ayelu Lemma vincono la XX edizione della Maratona di Roma 2014. Terzo nella gara maschile il keniota Leonard Kipkoech Langat.
Sono tre gli atleti New Balance Purosangue sul podio dell’edizione dei record della Maratona di Roma 2014, che ha visto oltre 19.000 atleti iscritti alla gara dei 42,195 km.
Con il tempo di 2h 09’47” l’etiope Hailu ha tagliato il traguardo della gara maschile. Con lui sul podio al terzo posto il keniota Leonard Kipkoech Langat (2h 14’08”) che ha raggiunto la linea di arrivo con l’elmetto romano.
Nella gara femminile, un’altra atleta New Balance Purosangue, l’etiope Geda Ayelu Lemma, in 2h 34’49”.
Grande soddisfazione per l’azienda di Boston che per il primo anno è sponsor tecnico della Maratona di Roma.

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>