Maratone e altro — 11 gennaio 2011

Orlando Fl: Walt Disney


La prima maratona di massa negli Stati Uniti si svolge tradizionalmente nella calda Florida, dove il locale clima invernale anzichè ostacolare la disputa delle corse su strada, al contrario ne favorisce lo sviluppo. Questa manifestazione è un’autentica corsa di massa, avendo rinunciato anche al facile travestimento consistente nell’ingaggiare la solita pattuglia di africani, come troppo spesso avviene in altre occasioni. Restiamo ammirati, in questo contesto, per la coerenza di molti organizzatori giapponesi, ad esempio, che nelle gare di elite si assicurano la presenza di non più di 300/400 corridori, tutti selezionati in base ai PB.
Qui in Florida i mezzi economici non mancherebbero di sicuro, pur cui si tratta chiaramente di una scelta precisa e ragionata. La corsa di quest’anno ha portato al traguardo qualcosa come 13.522 arrivati, tutti preceduti dal brasiliano residente Fredison Costa (2:21.15) che ha preceduto l’ultra-maratoneta Michael Wardian (2:27.27). Costa è l’abituale compagno d’allenamento di un altro brasiliano che sverna da queste parti, Adriano Bastos, plurivincitore della corsa ma che quest’anno ha dovuto abbandonare quasi subito.
La prima donna è stata un’atleta di origine norvegese, Leah Thorvilson, che ha impiegato 2:42.11 Questa atleta è una che corre moltissimo, tipo Calcaterra, e di lei si parla con insistenza di vederla in veste di centista.


Tiberias


Un’altra classica maratona d’apertura è quella che si corre in Israele, con partenza ed arrivo nella città di Tiberias, situata nella valle del Giordano. Caratteristica di questa gara è che si svolge interamente ad una quota inferiore al livello del mare di oltre 200 metri. Non è dato sapere se questo fatto comporta qualche conseguenza per le prestazioni cronometriche, ma si direbbe di no visti gli ottimi risultati fatti registrare anche quest’anno. La corsa registra il ritiro di Leonard Mucheru, più volte vincitore in passato. Costui ascese agli onori delle cronache allorchè partecipò e vinse quando deteneva la cittadinanza degli Emirati Arabi, ma venne immediatamente espulso dalle autorità del suo paese adottivo avendo osato partecipare, lui mussulmano, ad una gara in Israele. Naturalmente tornò subito alla sua cittadinanza d’origine e continuò tranquillamente a gareggiare.
La decisione della gara si è avuta negli ultimi tre chilometri, allorche il ruppetto di sei concorrenti che avevavno guidato fino a quel momento, si è dato battaglia. Alla fine ha vinto
Stephen Chemlany in 2:10.02 davanti a Patrick Ngoie Tambe (che ha corso sotto le insegne francesi) in 2:10.09 e Julius Muriuki Wahome (2:10.11). Molto elevato il livello generale con ben 18 concorrenti sotto le 2:20. l’ultimo dei quali è stato il veterano israeliano (di origini etiopi), Saytan Hailu, classe 1956, che ha chiuso in 2:18.57
Molto più modesta la maratona al femminile, vinta da Abaynesh Sisay Arsi in 2:44.31


Paula morsa da un cane


La strada del rientro agonistico di Paula Radliffe, primatista mondiale di maratona, adesso è resa ancora più ardua da in incidente occorsole in allenamento, quando è stata morsa ad un polpaccio da un cane. Sembra che non si trattasse neppure di un randagio, ma di un animale che avrebbe dovuto essere custodito con maggiore attenzione. Questo tipo di incidenti è purtroppo abbastanza frequente fra i comuni mortali tapascioni, ma fa notizia in quanto neppure i preziosi muscoli di una grande campionessa vengono risparmiati.













































































































































































































































































































































































19dec2010


Cancun


Nocturno


Mex


Mark Kipkosgei Chepses


Ken



2:22.35


90


 


 


 


 


Truphena Tarus Jemeli


Ken



2:52.42


 


19dec2010


Seoul


Citizens


Kor


Kim Hwon-mok


Kor



2:50.56


275


 


 


 


 


Jeong Ok-ron


Kor



3:12.12


 


25dec2010


Kakogawa


Kakogawa


Jpn


Shun Iguchi


Jpn



2:27.58


2878


 


 


 


 


Chihiro Tanaka


Jpn



2:49.37


 


26dec2010


Kimhae


Winter


Kor


Shin Dong-yeok


Kor



2:41.25


152


 


 


 


 


Cho Choon-ja


Kor



3:09.52


 


02jan2011


Seattle Wa


Second Chance


Usa


Tony Sentinella


Usa



3:14.21


30


 


 


 


 


Jessica Bienvenue


Usa



4:32,48


 


06jan2011


Roncola di Treviolo


Brembo


Ita


Emanuele Zenucchi


Ita



2:30.39


227


 


 


 


 


Stefania Benedetti


Ita



2:47.12


 


06jan2011


Tiberias


Tiberias


Isr


Stphen Chemlany


Ken



2:10.02


1294


 


 


 


 


Abaynech Sisay Arsi


Eth



2:44.31


 


08jan2011


Big Fork Ak


Athens Big Fork Trail


Usa


Tom Brennan


Usa



4:22.55


51


 


 


 


 


Allison Jumper


Usa



5:35.00


 


08jan2011


Boulder City Nv


Running from an Angel


Usa


Dan Kuch


Usa



2:55.09


85


 


 


 


 


Judith Walker


Usa



3:54.37


 


08jan2011


Jackson Mi


Mississippi Blues


Usa


Peter Kemboi


Ken



2:19.47


665


 


 


 


 


Truphena Tarus


Ken



2:40.18


 


08jan2011


Summit Nj


Watchung Winter Trail


Usa


Dmitriy Grigoryev


Usa



4:35.11


23


 


 


 


 


Laura Swift


Usa



5:06.46


 


08jan2011


Topsfield Ma


Fat Ass Trail


Usa


Ryan Taiffitto


Usa



4:08.00


9


 


 


 


 


Lori Watkins


Usa



5:44.00


 


09jan2011


Claremont


Cadbury Glass


Aus


Trent Harlow


Aus



2:30.22


164


 


 


 


 


Sharon Ryder


Aus



3:04.33


 


09jan2011


Kalundborg


Vinter


Den


Ole Karlsen


Den



2:52.04


96


 


 


 


 


Teresa Wendelboe Petersen


Den



3:28.20


 


09jan2011


Kevelaer


LLG Kevelaer


Ger


Robert Wilms


Ger



2:53.09


294


 


 


 


 


Mareen Hufe


Ger



3:18.55


 


09jan2011


Mobile Al


First Light


Usa


Mark Berenson


Usa



2:51.29


471


 


 


 


 


Karen Meraw


Usa



3:03.44


 


09jan2011


Orlando Fl


Walt Disney


Usa


Fredison Costa


Bra



2:21.15


13522


 


 


 


 


Leah Thorvilson


Usa



2:42.11


 


09jan2011


Northfield Mn


Zoom!Yah!Yah! Indoor


Usa


Ron Giles


Usa



2:48.42


39


 


 


 


 


Sara Rudesill


Usa



3:44.17


 


 

Autore: Franco Anichini

Share

About Author

Peluso

  • giovanni maione

    sepre più completo…. complimenti franco

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>