Maratone e altro — 24 maggio 2011

Notizie Sparse

Si correrà domenica prossima a Londra una 10km di grande impatto, denominata BUPA. Gli organizzatori comunicano di avere già raggiunto la quota limite di 10.000 iscritti, fra i quali spiccano i nomi di Mo Farah (27.44) e Andrew Lemoncello (28.47) in campo maschile, mentre fra le donne è atteso il rientro di Paula Radcliffe (30.21) cui cercheranno di opporsi Jo Pavey (31.47) e Gemma Steel (32.51). La gara sfrutterà la parte centrale del tracciato scelto per le prossime Olimpiadi del 2012.
A Den Haag, in Olanda, Nadja Ejjafini ha vinto una 10km nell’ottimo tempo di 32.17. Ricordiamo che questa atleta, che abita da tempo in Italia, è finalmente approdata alla nostra cittadinanza, dopo avere vagato per alcune altre nazioni. La corsa al maschile è stata vinta da Timothy Kiptoo in 28.13
La portoghese Ana Dulce Felix ha vinto una gara di 5km, disputata a Vienna, nell’ottimo crono (su strada) di 15.17,4

Hamburg

La stagione di maratona declina verso l’estate, periodo sfavorevole per la corsa lunga e quindi disertato dalle grandi manifestazioni. Alcune gare interessanti tuttavia sopravvivono in calendario, anche perchè costrette a “farsi più in là” per lasciare spazio alle manifestazioni maggiori. E’ il caso della maratona di Amburgo, seconda città della Germania, che tuttavia stenta a lanciare la sua maratona fra le prime del mondo. Nonostante queste difficoltà, tuttavia, la gara tedesca registra pur sempre 11.185 arrivati.
Sul piano tecnico, nessuna novità, se non un andamento dignitoso ma senza slanci. Tutti africani i primi sette uomini al traguardo, il primo dei quali ad attraversare la fatidica linea è stato l’etiope Shentema Kudama Gudisa dopo 2:11.03 di corsa, seguito da Kipkemboi Kipsang (2:11.18) e da Johnstone Kimaiyo (2:11.27).
Altrettanto secondo tradizione il dominio etiope in campo femminile, stavolta affidato alle capacità di Fatuma Sado Dergo, che ha impiegato 2:28.30 a percorrere la classica distanza.
Piazzate Halima Hassen Beriso (2:32.42) e la keniana Joyce Kandie (2:33.05). Quarta la prima europea, che è stata la spagnola Elena Espeso in 2:36.46

Copenhagen

Andamento similare per la maratona della vicina Copenhagen, anch’essa gratificata da 9191 arrivati, i quali, fatte le debite proporzioni, sono più di quelli di Amburgo.
Gli organizzatori danesi hanno optato per la scelta di non invitare gli africani, ed hanno così risparmiato agli spettatori uno spettacolo interessante ma inguaribilmente scontato ed hanno altresì risparmiato a se stessi una spesa talvolta gravosa quanto inutile.
Senza africani, hanno dunque vinto i corridori di casa: Morten Bostrom (2:21.45) e Anne Sofie Pade Hansen (2:45.29), che ha preceduto un’africana, che invece era presente ma più che altro a titolo di omaggio verso una grande campionessa del passato: si tratta infatti nientemeno che di Teglia Loroupe!

Edinburgh

Senza spunti rilevanti anche la maratona scozzese di Edinburgo, ma grande enfasi viene messa da organizzatori e partecipanti sulla bella esperienza di calarsi in un “Marathon Festival” così ampio e coinvolgente. All’ombra del Castello di Edinburgo si è infatti gareggiato fin dal sabato, seguendo un copione che tende a valorizzare anche le gare cosiddette di contorno, che non vengono soffocate dalla “Regina Maratona” ma trovano ciascuna un proprio spazio, a cominciare da quelle giovanili, su su fino alla mezza ed all’evento principale. Una buona formula!
La maratona vera e propria è stata vinta dal 27enne scozzese Phil Nicholls, per la prima volta sotto le due ore venti, che ha vinto con un minuto di vantaggio sul campione uscente Martin Williams, nel crono di 2:19.22
La corsa riservata alle donne, partita con un anticipo che la metteva al riparo da “lepri” maschili più o meno spontanee, è stata appannaggio di Sarah Harris, che ha impiegato 2:43.01 per portare a termine la sua prova.
Complessivamente la manifestazione ha contato circa 30.000 partecipanti entusiasti.

Ultra

Utilizziamo questo piccolo spazio giusto per rendere omaggio ancora una volta ad una impresa di Ivan “Il Terribile” Cudin. Domenica scorsa Cudin ha stravinto la Nove Colli di Cesenatico, quest’anno gratificata anche da un successo partecipativo che non ha precedenti. Ivan ha dominato senza rivali, ma non ha potuto battere il record della corsa. Poco male. Adesso aspettiamo Ivan Cudin alle prese con una nuova edizione della massacrante Spartathlon, che intende vincere di nuovo dopo la magnifica prova dello scorso anno.
A proposito di Spartathlon, cogliamo l’occasione per correggere una notizia errata contenuta ripetutamente nei comunicati stampa di una manifestazione italiana di nuovo conio. Vi si legge, infatti, che la Spartathlon parte da Atene, come sempre, ma si concluderebbe niente meno che sul monte Olimpo. Facciamo presente che tale mitica montagna si trova a nord di Atene, ovvero nella direzione esattamente opposta a Sparta, dove la corsa si è sempre conclusa.
Tranquilliziamo i lettori: anche quest’anno la Spartathlon andrà da Atene a Sparta, come al solito, sulle orme di Filippide (quello vero). 

Vincitori











































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































15may2011


Melbourne


Great Ocean Road


Aus


James Kipkelwon


Ken



2:27.41


627


 


 


 


 


Natalie Mensch


Aus



3:20.16


 


15may2011


Lima


Lima


Per


Peter Lemayian


Ken



2:16.57


=


 


 


 


 


Jimena Misayauri


Per



2:42.40


 


18may2011


Schipborg


Strubben


Ned


Lex de Boer


Ned



3:38.35


8


 


 


 


 


Ineke Scheffer


Ned



4:37.35


 


21may2011


Blanding Ut


Twin Rocks Huff to Bluff


Usa


Chuck Engle


Usa



2:49.08


85


 


 


 


 


Diana Burbank


Usa



3:54.47


 


21may2011


Chattanooga Tn


Rock Creek Scenic


Usa


Aaron Saft


Usa



2:47.44


175


 


 


 


 


Sarah Woerner


Usa



3:13.34


 


21may2011


Fargo Nd


Scheels Fargo


Usa


Luke Watson


Usa



2:22.50


2209


 


 


 


 


Camille Herron


Usa



2:43.41


 


21may2011


Lahti


UusiLahti


Fin


Matti Kalevi Huttunen


Fin



3:02.10


48


 


 


 


 


Mari Raski


Fin



3:21.22


 


21may2011


Ogden Ut


Zions Bank Ogden


Usa


Fritz van de Kemp


Usa



2:25.04


2368


 


 


 


 


Stephanie Talley


Usa



2:54.46


 


21may2011


Orem Ut


Timp Trail


Usa


Matt Gallard


Usa



4:14.52


?


 


 


 


 


Ashley Paulson


Usa



5:09.02


 


21may2011


Oulu


Terwa


Fin


Teppo Ronkainen


Fin



2:35.59


361


 


 


 


 


Anne Makela


Fin



3:09.57


 


21may2011


Palo Alto Ca


Horseshoe Lake Trail


Usa


Rob Gray


Usa



3:56.08


28


 


 


 


 


Meredith Loring


Usa



4:41.02


 


21may2011


Pelham Al


XTerra Oak Mountain


Usa


David Wall


Usa



3:02.42


81


 


 


 


 


Holley Sweeney


Usa



3:52.05


 


21may2011


Radenci


Three Hearts


Slo


Edwin Kibowen


Ken



2:33.25


=


 


 


 


 


Helena Javornik


Slo



2:48.02


 


21may2011


Ballyvaughan


Clare Burren


Irl


Vasiliy Neumenzultsjy


Irl



3:02.54


105


 


 


 


 


Betty Walsh


Irl



3:40.38


 


21may2011


Beijing


Great Wall


Chn


Yun Yanqiao


Chn



3:18.48


522


 


 


 


 


Meri Kauri


Fin



4:11.19


 


21may2011


Durness


Cape Wrath


Gbr


Mark Ford


Gbr



2:59.16


80


 


 


 


 


Amanda Henderson


Gbr



3:12.47


 


21may2011


Haltwhistle


Challenge


Gbr


William Horsley


Gbr



3:37.00


29


 


 


 


 


Angela Armstrong


Gbr



4:14.00


 


21may2011


Mannheim


MLP Rhein Neckar


Ger


Isaak Cheruiyot


Ken



2:24.01


784


 


 


 


 


Salome Biwott


Ken



2:55.49


 


21may2011


Pori


Yteri


Fin


Jyrki Kukko


Fin



2:46.22


78


 


 


 


 


Sari Makinen


Fin



3:15.44


 


21may2011


Riga


Riga


Lat


Julius Kutto


Ken



2:15.48


805


 


 


 


 


Desta Girma


Eth



2:37.15


 


21may2011


Schmiedefeld


GutsMuths


Ger


Alexander Fritsch


Ger



2:40.24


2815


 


 


 


 


Anja Jakob


Ger



3:23.44


 


21may2011


Solms-Oberbiel


KAPS Solms-Oberbiel


Ger


Frank Hardenack


Ger



2:55.12


33


 


 


 


 


Petra Beck


Ger



3:58.10


 


21may2011


Thorpe


White Peak


Gbr


Simon Sleney


Gbr



2:57.01


198


 


 


 


 


Jenny Lingrell


Gbr



3:20.18


 


22may2011


Brocklin


Whitby North


Can


Jeff Irwin


Can



2:57.08


84


 


 


 


 


Lori Jandreau


Can



3:01.11


 


22may2011


Bunbury


3 Waters


Aus


Nobuyuki Fuji


Jpn



2:35.30


94


 


 


 


 


Nera Jareb


Aus



2:57.32


 


22may2011


Halifax


Blue Nose Scotiabank


Can


Greg Wieczorek


Can



2:28.52


294


 


 


 


 


Mylene Sansoucy


Can



3:01.00


 


22may2011


Het Wild


Maasdijk


Ned


Bart de Grove


Ned



2:42.41


72


 


 


 


 


Ilona Duits


Ned



3:30.31


 


22may2011


Kigali


Rwanda


Rwa


Felix Ilpitirochir Kandie


Ken



2:17.14


98


 


 


 


 


Beatrice Rutto


Ken



2:51.45


 


22may2011


Lake City Co


Mountainer


Usa


Chuck Engle


Usa



3:33.04


8


 


 


 


 


Anita Fromm


Usa



4:25.05


 


22may2011


Edinburgh


Edinburgh


Gbr


Phil Nicholls


Gbr



2:19.22


?


 


 


 


 


Sarah Harris


Gbr



2:43.01


 


22may2011


Hamburg


Haspa Hamburg


Ger


Shentama Kudama Gudisa


Eth



2:11.03


11185


 


 


 


 


Fatuma Sado Dergo


Eth



2:28.30


 


22may2011


Hoorn


Schutz


Ned


Harald van Doorn


Ned



2:38.36


78


 


 


 


 


Inke Smit


Ned



3:35.49


 


22may2011


Kassel


Kassel


Ger


Julius Muriuki


Ken



2:13.00


540


 


 


 


 


Jacqueline Nyetipei


Ken



2:40.01


 


22may2011


Kobenhavn


Copenhagen


Den


Morten Bostrom


Den



2.21.45


9191


 


 


 


 


Anne Sofie Pade Hansen


Den



2:45.29


 


22may2011


Menden


Menden


Ger


Harald Glaber


Ger



2:57.52


57


 


 


 


 


Birgit Schoenheer Holscher


Ger



3:06.11


 


22may2011


Moskva


Luzhniki


Rus


Sergei Kornieev


Rus



2:17.46


135


 


 


 


 


Tatiana Avdeeva


Rus



2:40.21


 


22may2011


Porta Westfalica


Minden


Ger


Stephen Wrapson


Gbr



2:40.19


144


 


 


 


 


Yvette Wrapson


Gbr



3:28.10


 


22may2011


Porto Alegre


Porto Alegre


Bra


Joao Marcon Fonseca


Bra



2:20.49


1436


 


 


 


 


Antonia Lins de Silva


Bra



2:48.40


 


22may2011


Red Deer


Woody’s RV World


Can


Brendan Lunty


Can



2:42.26


161


 


 


 


 


Sheila Woitas


Can



3:23.15


 


22may2011


Welzheim


Limes


Ger


Sebastian Apfelbacher


Ger



2:54.37


76


 


 


 


 


Melanie Widmann


Ger



3:40.55


 


22may2011


Windermere


Brathday Windermere


Gbr


Stephen Littler


Gbr



2:32.08


677


 


 


 


 


Nicola Shaw


Gbr



3:11.55


 


22may2011


Windhagen


Windhagen


Ger


Thomas Dogen


Gbr



3:01.24


57


 


 


 


 


Kathrin Stocker


Gbr



3:28.11


 


 


 

Autore: Franco Anichini

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>