TuttoCampania — 30 agosto 2009

La Pro Loco ‘Angelo Renna’ di Cervinara ha, fortunatamente, rinnovato l’appuntamento con la Nottelonga. Una lunga notte fatta di corsa, pubblico, applausi.


Un evento che ha rischiato di non svolgersi, e sarebbe stato davvero un peccato.


Un evento che invece è stato proposto in buono stile, con organizzazione che ha saputo tenere testa alla buona tradizione delle scorse edizioni. Del resto in tanti si impegnano affinché questo avvenga, compreso il Montemiletto Team Runners che sovrintende tecnicamente alla gara.


Condizioni climatiche non ideali (il caldo umido di questi giorni si è fatto sentire, nonostante l’orario) e ritmo giustamente tranquillo al primo passaggio sotto l’arco Syprem (sponsor tecnico della gara). In realtà il gruppo dei favoriti (quando si era al 2° km e 500 metri) è stato preceduto da Rodolfo Di Domenico, partito troppo velocemente. La competizione è venuta fuori dopo metà gara, quando si è fatto sul serio.


Gianluca Ricci, nonostante non sia al top della forma, ha onorato il suo curriculum vincendo in 33’54’.


Alle spalle del portacolori Montemiletto Team Runners l’ottima prova per Romualdo Barbato (Napoli Nord Marathon) e Peppe Soprano (Montemiletto). In soli 20′ si è deciso il podio, questo dà l’idea della bella competizione, dell’agonismo vissuto al fine della vittoria, e non solo. Il Team di Pietro Carpenito ha piazzato tra l’altro anche il 4° e 5° all’arrivo: Peppe Matarazzo e il giovanissimo Salvatore Giannino.


La gara donne ha avuto invece pochi sussulti: Filippa Oliva dal via al traguardo, per una vittoria sul piede dei 3’56’ a km (40’12’ finale). Alle spalle dell’ottima portacolori della Napoli Nord Marathon un bel rientro in competizione (dopo due mesi e più di lontananza) per Cathy Barbati (G.P. del Baianese): per lei 41’08’. Terza piazza per Maria Pericotti in 42’48’. Una prova interlocutoria per lei, in attesa di rivederla sui tempi che è stata capace di esprimere.


Bravissima Marianna Biancardi (G.P. Del Baianese). Marianna ha smaltito alla grande la Transmarathon, tanto da chiudere in quarta posizione sul piede dei 4’24’ a km. Alba Vitale, Maria de Luca, Rosa Di Martino e Alfonsina dello Iacovo in sequenza al traguardo.


 


La classifica per società (redatta puntualmente, come quella individuale, da Pasquale Pizzano) ha visto la combattuta vittoria del team Road Runners Maddaloni, sulla Napoli Nord Marathon e Montemiletto team Runners.


 


nella foto: Gianluca Ricci


 

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • Luca Muselli Club Marathon Neapolis Vesevo

    Sicuramente è stata una bella gara, però visto il gran caldo poteva essere allestito qualche ristoro in più, visto che in 10 km, forse c’e’ ne era solamente uno ed è stato veramente difficile prendere una bottiglietta d’acqua!

  • Pietro Basilicata-asd road runners – maddaloni-

    buongiorno a tutti: mi chiedevo se c’era la possibilita’ di prendere visione dell’ arrivo degli atleti partecipanti alla gara di Cervinara. Grazie

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>