Cronaca — 05 aprile 2010

Nonostante il diluvio, a Pasquetta, i podisti non hanno rinunciato al 13° Golden Fest, 2° tappa del Golden Runner Finisher – Seat Autopista 2010. La manifestazione è stata organizzata dal Golden Rimini in collaborazione con il Consiglio di Quartiere 6.

Gara maschile

Nell’11° Rimini – Riccione, disputata in condizioni climatiche pessime, il riminese Laurent Squadrani dell’Olimpus San Marino ha battuto vento, pioggia ed avversari con un impressionante forcing finale chiudendo i 10.000 metri in 33’22 davanti al sammarinese  Stefano Ridolfi della Gabbi Bologna 33’40’ e Roberto Giorgetti del G.P.A. San Marino 34’11’. Completano la top ten Simone Bandini del Tiferno Runners 34’22, Massimiliano Nicolini del Golden Rimini 34’26’, Alberto Mugnaini dell’Olimpus San Marino 34’27, Nello Testa della Pol. Dipendenti Ausl Bologna 34’42, Matteo Gironi di Riccione Corre 34’47, Maurizio Biondini della Sidermec 35’16 e l’allievo Andrea Sperandio del Golden Rimini 35’17’.

Gara femminile

Nella Rimini – Riccione rosa, con una gara solitaria, Fausta Borghini del G.P.A. San Marino ha fatto eco, al marito-atleta Squadrani, conquistando la palma d’oro in 38’38’ davanti a Florinda Neri dell’Olimpia Nuova Running 41’11’ e la compagna di scuderia Severine Dozinel 42’43’. Ai piedi del podio sono giunte Monica Casadio del Ponte Nuovo Ravenna 43’19, Emanuela Berardi G.S. Gabbi Bologna 43’53’, Ana Tollumi del Golden Rimini 45’03, Paola Lambertini dell’Atletica 75 Faenza 45’07, Federica Moroni del Golden Rimini 45’08, Cinzia Bacchini di Misano Podismo 46’43 ed Annalisa Delai Atletica Vighenzi Brescia 46’52.

Categorie

Gli allori di categoria maschili li hanno guadagnati: Amatori A Andrea Sperandio, Amatori B Simone Bandini, Amatori C Nello Testa, Amatori D ad Alessandro Beleffi, Amatori E Renato Pagliarani. I successi femminili di categoria sono andati: Amatori G Monica Casadio, Amatori F Ana Tollumi, Amatori H Paola Lambertini.

Gattonamento

Nel Campionato di Gattonamento la pantera nera cubana Demetrio Bonell, con grande agilità felina, ha precedendo i riminesi Ivan Di Giulio e Claudio Conti. Fra le donne ha gioito l’instancabile Elena Nanu.

Retrorunning

Nella corsa dei gamberi, 3000 metri in retrorunning, Ivan Di Giulio ha trionfato in 13’02’ davanti al cubano Demetrio Bonell che ha impiegato 19’30’ e il vecchio leone Gilberto Martinini che è giunto stremato in 21′ 04′.
Giovedì alle 21.00 su VGA Tele Rimini – Rete 8 andrà in onda uno speciale di Correre Insieme sul 13° Golden Fest realizzato da Luciano Draghi.


 

Autore: Golden Press

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>