Atletica News slide — 17 luglio 2014

La storia potrebbe ripetersi per l’Atletica Casone Noceto, anzi, salvo uno tsunami o una sorta di debacle dei suoi atleti cosa impensabile a questo punto della stagione, si viaggia verso il secondo titolo consecutivo di squadra Campione d’Italia di Corsa, un obbiettivo che era stato fissato all’inizio stagione dai vertici della squadra parmense e vista l’attuale classifica di club che la vede nettamente al comando dopo tre prove è lecito sperare che il bis sia alle porte. Il club parmense guida la classifica di club stilata dalla Fidal con un vantaggio notevole sulle squadre avversarie, questo quando ci si avvicina all’appuntamento con la quarta prova del CdS ovvero il Campionato Italiano dei 10 Km su strada in programma il prossimo 2 agosto ad Isernia nel Molise. Un campionato che assegnerà i titoli tricolori individuali sia Assoluti che Allievi e il Casone Noceto si presenterà a questo appuntamento al gran completo compreso il keniano Limo Kiprop che per ragioni di tesseramento non aveva potuto partecipare alle prove precedenti. Ma nonostante questa assenza di rilievo la squadra gialloblù è al comando della classifica di club, inoltre in questa prima parte del 2014 ha già aggiunto numerose perle alla stagione in corso, come il bronzo di Giammarco Buttazzo nel settore Assoluti e l’Argento in quello Promesse di Michele Cacaci nel Campionato Italiano di Maratonina svoltosi a Verona in febbraio, con ben sei atleti nei primi 27 classificati. Ottima prova anche agli Assoluti di Ferrara nel Tricolore dei 10000 metri in pista, con il settimo posto assoluto (sesto italiano) di Giammarco Buttazzo. Poi nella Pistoia-Abetone vittoria e titolo italiano dei 50 Km per il laziale Carmine Buccilli, senza dimenticare il titolo Mondiale Master nella Maratonina per Joaquin Nshimirimana, piazzamenti e titoli che sono stati accompagnati da altre belle prestazioni degli atleti del Casone Noceto in numerose manifestazioni del calendario nazionale ma anche di quello Internazionale. Le ultime imprese o meglio le più recenti, sono quelle di Giammarco Buttazzo con il terzo posto alla Tre Campanili di Vestone una mezza di montagna battuto solo dal keniano Surum e dall’italo.marocchino Said Boudalia, poi l’ultima impresa di Carmine Buccilli secondo assoluto in una durissima Mapei Day Bormio-Stelvio dove è stato preceduto di soli 20 secondi da uno specialista della corsa in montagna come Massimo Zanaboni. Ora tutti pronti per il Tricolore dei 10 km su strada di Isernia del prossimo 2 agosto, se le cose ci auguriamo andranno come lecito sperare, potrebbe essere il marchio quasi definitivo per rivincere lo scudetto tricolore di squadra campione d’Italia per la Corsa, ma ecco qui sotto la classifica attuale per club come riportato dal sito della Fidal Nazionale:

  1^ ATL. CASONE NOCETO     punti 1625

  2^  ATL. POTENZA PICENA          “     1290

3^  ATL. RECANATI                        “     1120

4^  RCF ROMA SUD                        “     1097

5^  CUS CAMERINO ASD               “     1085

6^  G.P. PARCO ALPI APUANE      “    1022

7^  C.S. AERONAUTICA MILIT.     “      997

8^  G.A. FIAMME GIALLE               “     803

9^  SEF STAMURA ANCONA ASD “     711

10^ C.S. R.ROCCHINO                       “     686

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>