Cronaca — 28 giugno 2010

Sabato 26 giugno si è svolta la settima edizione della Lago Maggiore Gran Prix (ex Corsa delle Stelle), gara nazionale di 10 km in programma sullo splendido lungolago tra Verbania Pallanza e Verbania Suna: in campo maschile ha vinto Michele Bruzzone, GAU Genova, che ha chiuso la propria prova in 34’03”, davanti a Michele Salinetti, GS CSI Morbegno, con il tempo di 34’36”; terzo si è classificato l’ossolano Fabrizio Zaffiretti, ASD Caddese, in 35’05”.


Bruzzone ha condotto la gara sin dai primi km, imponendo un ritmo insostenibile per gli avversari.


In campo femminile vittoria di un nome di prestigio come Ivana Iozzia, Corradini Rubiera, che ha vinto, classificandosi 4° assoluta, con il tempo di 35’17”: la forte atleta comasca, due volte campionessa italiana di maratona, ha corso praticamente senza rivali: la seconda, Nadia Slimani, Atletica Calvesi Aosta, ha infatti concluso con il tempo di 37’53”, mentre la terza, Giusy Verga, Azzurra Garbagnate, ha completato la propria prova in 42’01”.


Buona la partecipazione dei pattinatori in linea, che hanno dato un tocco in più alle prove non competitive.


 

Autore: Ufficio Stamapa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>