Curiosita slide TuttoCampania — 25 agosto 2016

laraichi valle 2016Oggi, 24 Agosto, dopo la lunga attesa dovuta alle formalità giudiziarie, finalmente abbiamo potuto riabbracciare, anche se solo in maniera simbolica, la nostra cara Siham.
Nella Moschea di Casapulla in Caserta, è stato celebrato il rito funebre per la povera Siham, officiato dall’Imam Aziz Semri, al quale, unitamente all’Imam Minaui El Mustafà, responsabile del Centro Culturale Islamico Moschea Al-karama di Casapulla e a tutti i componenti della Comunità Islamica di Casapulla, vanno i nostri più sentiti ringraziamenti, per la cura con cui hanno provveduto alla nostra amica nonchè per l’ accoglienza di riguardo e molto ospitale che hanno riservato a tutti noi e a tutti coloro che hanno voluto assistere al rito e poter lasciare un ultimo saluto alla cara Siham.
La cerimonia, molto suggestiva, officiata secondo i riti Islamici, ha onorato la salma posta,  in un angolo della sala, nella sua bara, sulla quale qualcuno ha voluto depositare dei fiori accanto alla canotta color viola, quella che ha visto Siahm quasi sempre vittoriosa, ai traguardi delle sue gare e , con la quale e divenuta l’orgoglio della nostra associazione, la Podistica Il Laghetto, e dei suoi genitori virtuali Enrico e Luisa Scarpone.
L’ASD Podistica Il Laghetto, nelle persone dei suoi dirigenti e degli atleti tutti, esprime il proprio riconoscimento, per l’onore  riservato alla solenne funzione in onore di Siham, al Console del Marocco a Napoli, il Sindaco di Casapulla Michele Sarogni, ai Rappresentanti della Comunità Cattolica e al Comandante della stazione dei Carabinierei di San Prisco che, con i loro interventi, hanno esaltata l’effettiva importanza che la figura della cara Siham merita, non tanto dal punto di vista sportivo, ma soprattutto per lo spirito di sacrificio, nella sua breve vita, che ella ha deciso di sopportare per la sua famiglia.
I rappresentanti della FIDAL Campania, Sandro Del Naia e Marco Piscopo, rispettivamente Presidente e Segretario,  hanno voluto rendere onore con la loro presenza, portando con se il gonfalone con i colori della federazione e la nostra associazione esprime loro molta gratitudine per questa loro partecipazione.
I nostri ringraziamenti vanno anche a tutti gli atleti  e dirigenti di altre Società podistiche, che con la loro partecipazione hanno mostrato l’attaccamento non solo alla nostra atleta scomparsa, ma anche a quello spirito di aggregazione,  di legame e di condivisione che caratterizza tutti coloro che praticano il podismo.
Oggi abbiamo dato l’addio ad una ragazza di sicuro coraggio e  forza d’animo, per la  scelta di vita che si è trovata costretta a fare, che è lo stesso coraggio e la stessa forza che mostra nel suo impegno sportivo; dietro questa forza e questo coraggio, c’e,  però, anche tanta umiltà e dolcezza, virtù che traspaiono attraverso il suo amabile sguardo e  le sue espressioni, il suo sorriso … parliamone al presente, perché questa sua immagine resterà sempre impressa nell’animo di tutti noi che le vogliamo bene, anche se un tragico destino l’ha strappata alla vita terrena e a noi suoi affezionati.
Addio Siham
ASD Podistica Il Laghetto
24 Agosto 2016

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>