TuttoCampania — 12 settembre 2011

Appena arrivi in Piazza a Marcianise ti rendi immediatamente conto che un intero team (la Podistica Marcianise, tra i team più numerosi, meglio strutturati e importanti in campania) è impegnato per accogliere nel migliore dei modi le centinaia di atleti che saranno protagonisti della gara. Un mare di schirts di colore arancio caratterizzano ogni angolo della piazza e li ritrovi ovunque nei dintorni. Si ‘lavora’ alacremente affinchè tutto risponda alle attese, affinchè il successo delle prime due edizioni sia confermato da quella che da lì a poco sarà vissuta. Non è mai un caso che una gara catalizzi tanto interesse su di sé, così come non è mai un caso che 800 atleti si presentino al via ad una gara, confermando anno dopo anno i numeri importanti che questo evento registra.

La gara

Caldo, gran caldo a Marcianise, per una domenica di settembre che nulla ha invidiato al pieno ferragosto. Tasso di umidità sopra la media, con percorso che (pur in parte modificato) ha lasciato intatte le sue caratteristiche veloci.

Partenza molto tranquilla, con il gruppo di testa quasi a voler tesoreggiare le energie e riservarle per la seconda parte di gara. 3’28’ al 1000 è troppo lento per chi, come Ben Khadir, deve impostare la gara su ritmi elevati, per evitare arrivi in volata. Ecco perché il Magrebino ha poi preso il comando e dettato i successivi passaggi. Ritmo quindi che è passato a 3’02’/3’03’ a km, con selezione immediata come conseguenza. Samir Jouaher e Abderrafii Roqti gli unici a tenere e andare in fuga. L’8° km è stato il punto di svolta ai fini della vittoria. Samir Jouaher e Abdelhadi Ben Khadir accelerano e mettono molta luce tra loro e Roqti. Lo spunto veloce di Samir 8Il Laghetto) all’ultimo km ha poi fatto la differenza, portandolo al traguardo vincente in 31’07’. A 13′ Ben Khadir, con Roqti sul terzo gradino del podio in 31’58’. Primo italiano al traguardo, gran bella gara per lui, Francesco di Puoti, portacolori dell’Atl. Capua (33’28’). Hamid kadiri (Fiamme Argento) e Vincenzo Migliaccio (Marathon Club Frattese) subito a seguire.

Gara riservata alle donne con decisa vittoria di Annamaria Vanacore. La portacolori dell’Atletica Scafati ha tenuto un ritmo regolare sin dall’avvio, con parziale al passaggio in piazza (5.300 metri) sul piede dei 3’45’. Alla fine, per la già campionessa mondiale di cross over 35, un 38’05’ niente male, considerando soprattutto il caldo umido, da sempre nemico delle prestazioni crono degli atleti. Seconda posizione per Alessandra Insogna, alle prese con problemi di crampi: 39’26’ per lei. Gran bella prova per Tina Franzese, portacolori ‘Atletica i Pini’ di Crispano. Tina, in preparazione maratona, ha chiuso con un più che positivo 3’57’ di media finale. E’ di Antonietta d’Angelo la quarta posizione. L’atleta delle Fiamme Argento ha dimostrato di essere in ottima forma, con un significativo 44’01’ finale. Quinta al traguardo Lucia Avolio, Napoli Nord Marathon (per Lucia 44’26’). Ad Anna Perrella della podistica laghetto la sesta posizione.

L’ambita classifica a squadre è andata alla Road Runners Maddaloni, con il teal Il Laghetto e l’Amatori Vesuvio sul podio.

La ‘Corri Marcianise’ è una gran bella realtà. La Podistica Marcianise un team che questa realtà ha saputo plasmare e fare amare. La terza edizione della gara ne è stata piacevolissima conferma.

 

 

Autore: Marco Cascone

Share

About Author

Peluso

  • armando d’abbruzzo A.S.D. atletica Dugenta

    Complimenti a tutto il team della podistica marcianise organizzazione al top
    voto 10
    un saluto a Michele Scauzillo sei un grande

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    confermo le parole di armando d’abbruzzo ottima organizzazione ottimo percorso chiuso al traffico una bella cornice di’ pubblico,bravi alla prossima edizione.

  • cantiello massimo asd monte tifata

    bravi ragazzi tanti complimenti per la bella gara ottima organizzazione

  • di caterino giuseppe amatori caserta

    come diceva cascone che di organizzazione se nmeintende la gara di marcianise rimane una delle dieci piu belle a cui noi atleti campani patecipiamo un saluto a tutti gli amici del team marcianise.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>