slide TuttoCampania — 03 novembre 2016

romaniNapoli.. La stagione agonistica Regionale 2016 ha preso il via con le gare indoor  dell’Atletica Regionale con 26 nuovi Record Regionali di categoria. Un buon risultato tecnico nell’impianto del Palavesuvio di Ponticelli  nelle 4 manifestazioni che ha visto gareggiare  i migliori atleti campani.

L’Atletica campana protagonista anche in campo internazionale ai Campionati Europei di Tbilisi(Georgia) con ostacoli d’Oro per Alessandro Sibilio che  strappa allo sprint il Titolo Europeo Allievi, sul giro di pista  dei 400 ostacoli. Alla rassegna continentale Allievi, anche l’argento dell’altro napoletano della spedizione azzurra Andrea Romani  nel doppio giro di pista degli 800m. I due bravi  atleti napoletani del Centro Ester, inoltre sulla pista georgiana hanno conseguito anche la doppia Medaglia d’Oro nella staffetta mista maschile.

Agli Europei Allievi si è distinto nella Finale del Salto in Lungo anche Alessandro Marasco(Ideatletica Aurora) con  il decimo posto, comunque buono il suo debutto con la sua prima Maglia Azzurra.

L’Atletica Regionale Outdoor su pista della stagione agonistica del 2016 va in archivio con altri buoni risultati tecnici. Gli atleti campani  nell’arco dell’anno hanno fatto registrare ben 43  nuovi primati regionali outdoor nelle varie categorie federali.

 Nella categoria Assoluti maschile da segnalare i record conseguiti dagli atleti dell’Enterprise Sport & Service: Massimiliano Ferraro(100m);Gaetano Di Franco(200m);Giuseppe Leonardi(400m). Tra le Promesse per Astro 2000BN-Agropoli record di Michele Salvati(miglio)  e tra le Promesse femminile nei 300m di  Eleonora Fucci(Enterprise Sport &Service)) e nei 200hs Martina Onza(Astro 2000BN-Agropoli). Nella categoria Juniores femminile si è distinta la sannita Martina Paradiso(Martello) per i colori della Lib. Am.Atl. Leggera BN. Nella categoria Allievi sono emersi i record dei napoletani del Centro Ester Alessandro Sibilio(400m-400hs)ed Andrea Romani(800m-600m-500m-300m), ed ancora dei salernitani dell’Ideatletica Aurora Alessandro Marasco(Lungo) e di Hugo Leonardo D’Onofrio nel Decathlon. Nella categoria Allieve si sono registrati i record regionali di Martina Spezzaferro(Enterprise Sport & Service) nei 100hs e 200hs; nei 300m di Giulia Conte(Am Atl.Napoli) e nel miglio(1609,34) di Federica Chieffallo del team Running Agropoli. Nella categoria Cadetti in evidenza il record nell’Asta di Simone di Cerbo(Ideatletica) con 4,50 ed i record dei giovani dell’Enterprise Young: Emanuele Santoro(300hs); Andrea Perazzo(200m) e nella staffetta 4×100(Di Pace-Perazzo-Musto-Santoro) e nella staffetta Svedese(100+200+300+400) con la formazione Musto-Di Pace- Emanuele ed Amedeo Santoro. Tra i Cadetti si sono registrati i nuovi record nei 100m di Davide Gaeta(Ideatletica) e nell’Esathlon di Francesco Sorrentino della Lib.Am.Atl. LeggeraBN. Tra i Ragazzi si è affermato Simone Cuciniello(Atl.Centro Salus) nel Giavellotto e Vortex. Nella categoria Ragazze protagonista Annamaria Naddeo(Vis Nova) con i record regionali conseguiti nei 200hs-500m-400m-150m-quadruplo ed ancora nei 60m Simona Senatore(Ideatletica); nel giavellotto Alessandra Gragnaniello(Atl.Centro Salus) e negli 800m Eleonora Massa della Partenope. Anche tra gli Esordienti si sono registrati le migliori prestazioni regionali con Giulia Giordano(Hinna Annunziatella) nei 60m-200m-400m-600m e nel settore maschile nei 400m con Enrico D’Amore(Entrprise Young) e nel vortex con Antonio Cannalonga dell’Ideatletica Aurora.

             ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>