TuttoCampania — 02 marzo 2009

Debutto stagionale della squadra podistica della A.S. Dottori Commercialisti Napoli alla Roma Ostia, la più classica delle mezze maratone nel panorama podistico italiano.


Rappresentata da soli sette atleti la rappresentativa dei commercialisti partenopei si è piazzata alla posizione n. 278 su ben 900 società partecipanti. Rsultato tanto più lusinghiero se si tiene conto del fatto che alla classifica generale per società hanno partecipato numerosissime squadre provenienti dalla regione Lazio, senz’altro favorite quanto meno per fattori logistici ed organizzati.


Sono stati in tal modo ripagati i sacrifici di professionisti che con grande difficoltà riescono a sottrarre del tempo prezioso all’attività lavorativa ed alla famiglia per dedicarsi al loro sport preferito.


La “A.S. Dottori Commercialisti Napoli” è una associazione sportiva impegnata in vari sport quali CALCIO, VELA, CICLISMO, ATLETICA e TENNIS. Sin dal 1997 si propone di aggregare in nome dello sport  gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Napoli e dei loro familiari. Presieduta dal Dott. Fabrizio Galantuomo, fino ad oggi non ha avuto difficoltà a creare proseliti nel settore calcio. Da qualche anno, tuttavia, sempre più spazio sta guadagnando il settore ATLETICA ed in particolare la podistica. Si spera ora che, grazie alle piccole affermazioni già raggiunte in varie competizioni, delle quali quella di ieri è solo l’ultima, altri Colleghi siano spinti a lasciare di tanto in tanto la scrivania e ad indossare le scarpette da running.


Tornando alla gara del 1° marzo, buone sono state le affermazioni cronometriche individuali di Stefano D’Auria, Marco Speranza e Mario Michelino. Hanno inoltre dato il loro contributo al risultato finale di squadra Ugo Carbonelli, Renato Polise, Rosario Poliso e Gaetano Pistorio.

Autore: RENATO POLISE

Share

About Author

Peluso

  • x i commercialisti

    Venite copn il vs 740 all’ora di corsa del 26 aprile lago d’averno !
    Il rag.Carlo Boccia , vi sfida !

  • RENATO POLISE, A.S. dottori Commercialisti

    Caro Carlo, questo è proprio lo spirito giusto. Però la sfida è con noi stessi.

  • carlo boccia Pozzuoli marathon

    Qualche collega poi dovrà fare in un ora di corsa circa 16km.
    Silvio ci vediamo ad Agropoli dove punto a migliorare ,1.24 di Salerno.

  • carlo boccia Pozzuoli marathon

    Qualche collega poi dovrà fare in un ora di corsa circa 16km.
    Silvio ci vediamo ad Agropoli dove punto a migliorare ,1.24 di Salerno.

  • carlo boccia Pozzuoli marathon

    Qualche collega poi dovrà fare in un ora di corsa circa 16km.
    Silvio ci vediamo ad Agropoli dove punto a migliorare ,1.24 di Salerno.

  • carlo boccia Pozzuoli marathon

    Il primo Post di l’ha scritto Silvio Scotto, anche se non si firma, conosco il suo modo di lanciare frecciate,ed è lui che organizza l’ora di corsa nel lago D’Averno.
    Purtroppo per me la sfida contro me stesso è tutte le volteche ho le scarpe per correre ai piedi io non mi alleno mai ogni volta che esco è una gara con me stesso e il cronometro.

  • silvio x carlo e renato

    Siteeeee …gruosss assaie !
    evviva i 740 !!!!
    dal vs caro …..tremonti !

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>