Anteprima — 27 dicembre 2012

Si correrà il 3 marzo 2013. E in virtù del detto formula vincente non si cambia, l’Atletica Fucecchio e il Gs Pieve a Ripoli, insieme al bronzo olimpico del 3000 siepi Alessandro Lambruschini, hanno mantenuto inalterata la struttura organizzativa portante della manifestazione fucecchiese. Gara nazionale Uisp, gara regionale Fidal, campionato regionale Uisp, secondo campionato italiano donatori di sangue Fratres, terza walking guidata dalla campionessa mondiale di marcia Milena Megli, ludico motoria di 5 e 10 chilometri aperta anche ai portatori di handicap: tutto questo è la Mezza Maratona Città di Fucecchio. Possono partecipare alla gara di 21,097 chilometri tutti coloro che abbiano compiuto il 18° anno di età, tesserati Fidal-Uisp o altre federazioni o altri enti di promozione sportiva. Le iscrizioni si chiuderanno il 28 febbraio 2013 alle 24. La consegna dei pettorali avrà luogo sabato 2 marzo dalle 16 alle 19 in piazza Montanelli a Fucecchio e la domenica mattina dalle 7,30 alle 9 all’interno della scuola A. Checchi in viale Gramsci. La mattina della gara saranno messi a disposizione spogliatoi, docce e massaggi pre e post competizione effettuati da fisioterapisti specializzati di Fisio 3 di Maurizio Menichetti ex fisioterapista della nazionale italiana di atletica leggera.

Intanto sabato 15 dicembre presso il centro Ikare di Fucecchio si è svolta la consueta festa di fine stagione 2012 dell’Atletica Fucecchio a cui hanno partecipato, oltre ai giovani atleti fucecchiesi, il sindaco Claudio Toni e  l’assessore allo sport, Alessio Spinelli. Entrambi hanno sottolineato l’importanza che la società sportiva ricopre nel comune di Fucecchio da ormai molti anni con molteplici eventi sportivi di importante rilievo, dalla “Mezza Maratona Città di Fucecchio”, a molte altre gare giovanili che con dedizione e costante impegno vengono organizzate. Alla festa era presente anche il campione olimpico Alessandro Lambruschini. Rivolgendosi ai ragazzi ha sottolineato l’importanza delle attività sportive come “allenamento” per la vita, ed in particolare questo sport, l’atletica come massima espressione di costanza e disciplina di cui lui è stato rappresentante nel mondo come portacolori della nazionale italiana.
Un ringraziamento particolare è stato rivolto dal presidente Ivano Libraschi agli sponsor Conceria Poker -Primorpelli- Eurostampa- Morellino che da anni supportano l’Atletica Fucecchio fornendo il sostegno economico indispensabile per proseguire questo movimento. Gli istruttori Simone Pellegrini, Elia Nuti e Elena Biagi hanno illustrato i risultati ottenuti nel corso della stagione 2012 dai ragazzi e dalle ragazze che con passione si allenano durante l’anno allo stadio comunale F. Corsini di Fucecchio, ritenendosi molto soddisfatti e augurandosi di incrementare sempre più il già nutrito gruppo.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>