Cronaca — 12 ottobre 2008

Si è svolta oggi la corsa podistica nazionale “La mezza di Ciriè”, in onore della cittadina che ha ospitato partenza, arrivo e buona parte del percorso. Nonostante la concomitanza con il Campionato Provinciale Individuale e con la 7a prova del Gran Premio Provincia di Torino per le categorie promozionali, giovanili, assoluti e master, oltre 700 concorrenti iscritti alla mezza maratona si sono dati appuntamento di fronte al Palazzo Comunale in una giornata soleggiata dalla temperatura decisamente mite per la stagione in corso. Alla fine 520 atleti risulteranno regolarmente classificati; ad essi vanno aggiunti i 53 ragazzi che hanno preso parte alle gare giovanili e ben 84 concorrenti che hanno corso nella sezione non competitiva di 10,5 km. Il percorso, interamente chiuso al traffico, si sviluppava tra le piste ciclabili delle borgate ciriacesi ed il suo centro cittadino, su un anello da ripetersi due volte per complessivi 21,097 chilometri. Anche se quasi interamente pianeggiante, il tracciato si è dimostrato subito molto tecnico ed impegnativo, ed in grado di far selezione sin dai primi chilometri. Splendido il pubblico che è stato parte attiva della manifestazione e che, insieme all’ottima organizzazione della sezione Running del CRAL Regione Piemonte, ha consentito di decretare il pieno successo della manifestazione. La gara maschile è stata caratterizzata dalla vittoria dell’atleta locale Luca Cerva (Libertas Forno S.B.) che al 6° km ha aumentato l’andatura staccando il gruppetto dei migliori per poi fare gara solitaria. Alle sue spalle, l’esperto Silvio La Rocca (Runner Team 99 Volpiano) ha preceduto un altro atleta di casa, il sanmauriziese Igor Martello (Libertas Forno S.B.). Tra le donne, vittoria della casellese Sara Ferraglia (Runner Team 99 Volpiano) che ha svolto un test per verificare la propria condizione in preparazione della prossima maratona di New York. Alle sue spalle si conferma Daniela Scutti (G.S. Roata Chiusani), già terza nella scorsa edizione; chiude il podio Emanuela Piolatto (Atletica Est). Tra le società, il Canavese 2005 si aggiudica sia la classifica riservata alle società numerose, sia il Trofeo “Città di Ciriè” destinato alla società vincitrice nella classifica a punteggio (520p.ti), precedendo Team 2000 (308 p.ti) e Cral Trasporti Torinesi (233 p.ti). Infine, alla Podistica Buschese è stato assegnato il Trofeo quale miglior società a punteggio nel settore giovanile, precedendo il Club Ajial.
Queste il podio maschile e femminile:


Assoluti Maschili:


1. LUCA CERVA (ITA) LIBERTAS FORNO S.B. 1h 12′ 41″
2. SILVIO LA ROCCA (ITA) RUNNER TEAM 99 1h 13′ 30″
3. IGOR MARTELLO (ITA) LIBERTAS FORNO S.B. 1h 14′ 39″


Assoluti Femminili:


1. FERROGLIA SARA (ITA) RUNNER TEAM 99 1h 24′ 19″
2. DANIELA SCUTTI (ITA) G.S. ROATA CHIUSANI 1h 24′ 41″
3. EMANUELA PIOLATTO (ITA) ATLETICA EST 1h 26′ 14″

Autore: Cs

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>