Cronaca — 06 luglio 2009

Stupenda 15° edizione della Maratona del Cielo -Sentiero 4 Luglio-. Sul traguardo di Santicolo trionfa lo spagnolo Jessed Hernandez ( La Sportiva), alla sua prima “4 Luglio” con il tempo di 4.20.48. Sempre in testa l’iberico ha tagliato il traguardo con circa 7 minuti di vantaggio sull’atleta dell’ U.S. Aldo Moro Fulvio Dapit che ha concluso la sua prova con un timing di 4.27.37. Terzo gradino del podio al britannico Andrew Symonds (Saab Salomon Outdoor Team), vincitore dell’edizione Mondiale del 2007,che ferma il cronometro a 4.30.06. Nella categoria femminile strepitosa performance di Emanuela Brizio (Valetudo Skyrunning Italia) che con il tempo di 5.12.37 sfiora il record del Sentiero 4 Luglio. Seconda all’arrivo Carolina Tiraboschi (Valetudo Skyrunning Italia) con 5.49.26. Gradino più basso del podio per la transalpina Corinne Favre (La Fuma) che ferma il crono sul tempo di 6.04.25. Sulla Mezza Maratona pronostico rispettato per l’atleta del G.S. Corpo Forestale Emanuele Manzi che bissa il successo del 2008 con il tempo di 2.05.34. Secondo posto per Giuseppe Antonini dell’Atletica Paratico con 2.13.36 e medaglia di bronzo per Germano Pasinetti dell’U.S. Malonno con 2.14.11. Nel gentil sesso successo ad ex-aequo per Cinzia Bertasa e Lisa Buzzoni rispettivamente dell’IZ Skyracing e Valetudo Skyrunning Italia con il tempo di 2.38.27. Terzo posto sul podio anche per Susanna Neri (Black Spirits) con 2.51.20. Grande soddisfazione del Comitato Organizzatore che coglie l’occasione per ringraziare Enti Territoriali, sponsor privati ,volontari e tutti gli atleti che hanno percorso i 42 km della Maratona e i 22 km della Mezza Maratona.

Autore: Simone Salvadori

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>