Cronaca — 22 marzo 2011

Si sono svolti a Piombino Dese (PD) i Campionati Italiani Libertas di corsa campestre.
Organizzati dall’ASD Libertas Atletica Piombino Dese, in collaborazione con l Centro Provinciale Sportivo Libertas di Padova e con il contributo del Comune di Piombino Dese, hanno visto un’ampia partecipazione con atleti e società provenienti da tutta Italia.
Per la provincia di Siena erano presenti l’ASD Libertas Atletica Valdelsa con 36 atleti ed il GP Amatori Libertas Siena con 7 atleti.
Per fortuna la pioggia ha risparmiato gli atleti per tutta la durata delle gare con grande sollievo di tutti, soprattutto degli organizzatori.
Suggestivo e molto tecnico il percorso. Ricavato nell’area degli impianti sportivi, in una splendida faggeta, riprendeva il tracciato della vecchia ferrovia militare Ostiglia e presto verrà trasformato in un percorso ciclo-pedonale. Per gli atleti  un circuito di 1500 metri  da ripetere, in base alla categoria ed all’età, fino ad un massimo di 6000 metri.
Al termine le premiazioni sotto una grande struttura realizzata in collaborazione con la locale Pro Loco.
Tante le autorità presenti per salutare e premiare gli atleti. Tra queste il Presidente del Centro Nazionale Sportivo Libertas Luigi Musacchia ( ‘Complimenti a chi è arrivato primo, ma il mio tifo più sincero è per chi è arrivato ultimo. Questo appuntamento è una tradizione per noi nell’ambito della promozione sportiva, obbiettivo primario del Centro‘) e il Presidente del C.O.N.I. provinciale di Padova Dino Ponchio, già commissario tecnico della nazionale di atletica leggera (‘Quest’evento promuove una disciplina dura e formativa come la corsa campestre, che ha un ruolo privilegiato nel mondo dell’atletica leggera. Da qui siamo partiti tutti noi amanti dell’atletica‘).
Per la Libertas Atletica Valdelsa i migliori risultati sono stati quelli di Chiara Giachi 3^ nella categoria Assolute/F, Eugenio Cavicchioli 4° nella cat. Ragazzi, Luigi Vignolo 5° nella cat. Cadetti e Federico Bini 3° nella cat. Master M35.
Gli altri risultati: cat. eso B : Gambassi Andrea 8° e Rensi Niccolò 15°; cat. eso A: Calattini Federico 18° e Sorrentino Niccolò 21°; cat. ragazzi: Leone Marco 8°, Baldisserotto Filippo 15° Corti Giovanni 37°; cat. Ragazze: Salvi Elisa 41^, Di Petrillo Corinna 54^ e Scialabba Giulia 60^; cat. cadetti: Radi Andrea 15°, Santacesaria Antonio 36^, Gjyzeli Raul 44°, Santacesaria Andrea 53°; cat. cadette: Betti Vittoria 10^, Sorrentino Camilla 11^, Labruna Valeria 14^, Cardamone Eleonora 29^, Carcione Chiara 33^, Gallo Stefania, 35^, Scialabba Caterina 38^, Siragusa Ilaria 44^ e Rensi Aurora 51^; cat. Allievi: Lorenzo Radi 7°; cat. senior F: Latallati Nawar 6^, Landi Sara 7^ e Rugi Alyssa 9^; cat. senior M: Fall Papisse 8°, Mydi Rahal 15° e Terreni Vieri 23°; cat. MF 35: Pagni Elena 5^. Prova sfortunata invece per Tanzini Valentina che, saldamente al 3° posto nella categoria Juniores/F, prende una buca nascosta e si procura una distorsione che non le consente di completare la gara.
Per il GS Amatori Libertas Siena vittoria per Marta Gistri nella cat. Master F 55 che bissa così il titolo dello scorso anno.
Per quanto riguarda le classifiche di società per la Libertas Atletica Valdelsa 3° posto nella classifica categorie Assolute (Allievi-Junior-Assoluti) e 4° posto nelle categorie giovanili (Esordienti-Ragazzi-Cadetti) e  7° posto nella combinata generale (Pulcini – Giovanili – Assoluti – Master); per il GS Amatori Libertas Siena 4° posto nella classifica  Master e 21° posto nella classifica combinata generale.


 

Autore: Alessandro Alberti

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>