Atletica News — 04 luglio 2010

Grande affermazione dei nostri giovani atleti all’incontro interregionale per rappresentative di oggi a Castelnovo ne’ Monti in provincia di Reggio Emilia. La squadra lombarda ha vinto l’oro con 91.5 punti davanti all’Emilia Romagna (73.5) e al Veneto (69).
E’ stato un incontro davvero entusiasmante – commenta il fiduciario tecnico Grazia Vanni presente con Claudio Botton, Pietro Pastorini e Vincenzo Gerola – con gare tecnicamente molto interessanti. Molti gli atleti di primo piano in gara (per la Toscana c’era anche la velocista Anna Bongiorni) e dunque la nostra vittoria è un risultato di rilievo assoluto. Abbiamo vinto con quattro medaglie d’oro di spessore. La prima l’ha guadagnata il quattrocentista Matteo Crotti cresciuto sotto le cure di Angelo Alfano nelle file dell’Atletica Bergamo 59, che ha centrato il personale con 48.70. Il ragazzo bergamasco ha chiuso la gara ancora in spinta e vantava un personale di 49.12. Oro e record personale anche per Francesco Cernuschi nell’alto con 2.08. L’allievo di Paolo Pozzi della SGM Forti e Liberi vantava la misura di 2.06. Vittoria anche per Mattia Moretti del Daini Carate nei 1500 con 3:58.88 e per Sara Jemai dell’US Sangiorgese nel giavellotto con 46.98. Poi c’è stata un sfilza di secondi posti, – continua Grazia Vanni – con un ottimo 56.66 di Alessia Ripamonti nei 400 e buone prestazioni dei marciatori Andrea Previtali e Eleonora Donè, e di record personali come quello di Fofana Hassane nei 110hs corsi in 14.47 e di Natalina Capoferri, di norma forte discobola, che si è cimentata nel peso lanciando a 12.41. Bisogna sottolineare anche che su 20 gare solo sette atleti erano del 1991 mentre tutti gli altri sono al primo anno di categoria junior. Alcuni atleti come Camillo Kaborè e Andrea Chiari non hanno potuto partecipare perché impegnati nei raduni nazionali o perché necessitavano di riposo come Simone Volpi o Sara Bianchi Bazzi’.

I RISULTATI DEI LOMBARDI IN GARA

Maschili

100 3. Giorgio Cassiolas 11.02
400 1. Matteo Crotti 48.70
1500 1. Mattia Moretti 3:58.88
110hs 2. Fofana Hassane 14.47
alto 1. Francesco Cernuschi 2.08
lungo 4. Giorgio Mariani 6.63
peso 2. Andrea Bertoncelli 15.35
giavellotto 3. Giuseppe Messina 53.81
Marcia 5km 2. Andrea Previtali 23:35.60
4×100 2. Lombardia (Sebastiano Duranti, Fofana Hassane, Luca Belotti e Giorgio Cassiolas) 42.03
100 extra 5. Luca Belotti 11.14 8. Sebastano Duranti 11.29

Femminili 100 3. Silvia Sgherzi 12.41
400 2. Alessia Ripamonti 56.76
1500 4. Sara Galimberti 4:46.72
100hs 4. Alessandra Neboli 14.96
asta 2. Gloria Riva 3.20
lungo 4. Francesca Cavalli 5.24
peso 2. Natalina Capoferri 12.41
giavellotto 1. Sara Jemai 46.98
marcia 5km 2. Eleonora Donè 26:43.83
4×100 3. Lombardia (Alessandra Neboli, Francesca Cavalli, Marta Rovetta e Silvia Sgherzi) 48.68
100 extra 5. Marta Rovetta 12.46

CLASSIFICA A SQUADRE
1 LOMBARDIA 91.5
2 EMILIA ROMAGNA 73.5
3 VENETO 69.0
4 TOSCANA 68.0
5 PIEMONTE 58.0
6 TRENTINO ALTO ADIGE 53.0


 

Autore: Ufficio Stampa Fidal Lombardia

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>