Cronaca — 15 giugno 2008

Francesco Bona si è aggiudicato la quinta edizione della Corsa delle Stelle, disputatasi ieri sera a Verbania nell’ambito di una Notte Bianca caratterizzata da un grande afflusso di pubblico; il giovane portacolori dell’Aeronautica ha vinto meritatamente, sfruttando al meglio una indecisione di Samson Bungei Kiptoo.


La cronaca: la prima parte di gara, una volta delineatosi il gruppetto dei migliori, con Bungei Kiptoo, Bona, Bourifa, Di Cecco, Curzi, Slimani, ed Errebah, è stata decisamente molto tattica, in particolare nel primo dei due giri previsti. Il primo a cedere, intorno al sesto km, era proprio uno dei favoriti, Alberico Di Cecco; tra l’ottavo e il nono km Samson Bungei Kiptoo prendeva decisamente l’iniziativa, aumentando il ritmo: dietro di lui, a qualche metro di distanza, resisteva un ottimo Francesco Bona; poco più indietro, Denis Curzi. Quando ormai sembrava sicura la vittoria dell’atleta keniota, accadeva l’imponderabile: Bungei Kiptoo, al penultimo passaggio sotto l’arco di partenza/arrivo, credendo di essere arrivato (mancavano ancora invece circa 500 m al traguardo), praticamente si fermava, dando modo a Bona di raggiungerlo e, ormai più lanciato, di superarlo.


Al terzo posto si classificava Mostafa Errebah, in rimonta, davanti a Curzi e Slimani.


Andamento molto più lineare per la gara femminile: ben presto rimaneva davanti un terzetto composto da Paterlini, Soltane e Michalska, poi, intorno al terzo km, l’atleta della Calcestruzzi Corradini se ne andava andando a vincere in completa solitudine davanti a Soltane e a una Michalska un po’ sottotono.


La festa della Corsa delle Stelle è poi proseguita con la Notte Bianca: la gara, quest’anno aperta per la prima volta agli amatori, ha dimostrato, anche sulla base dei riscontri dei podisti presenti, di avere grandi potenzialità.


Ci vediamo nel 2009!

Autore: CS

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>