slide TuttoCampania — 10 settembre 2017

marcianise 2017 podio donneIn barba a tutte le nefaste previsioni atmosferiche, ecco che a Marcianise, in occasione della IX edizione della “Corri Marcianise”, persino il sole spesso ha fatto capolino tra le poche nuvole presenti, con solo un alto tasso di umidità a dare un po’ fastidio agli atleti e condizionare i ritmi: lo spettacolo invece c’è stato, senza alcun tipo di intoppo, con 700 atleti al via che hanno potuto godere di una gran bella organizzazione, tale fino al saluto finale (e oltre, visto che il lavoro di chi ci ospita non certo finisce con l’andare via degli atleti).

Gara

In campo maschile da subito il confronto tra Antonello Barretta (Vis Nova) e Antonio Farina (International Security Service), con passaggio in piazza (ai 4000 metri dalla partenza) sul piede dei 3’21” a km, con Antonello che precede l’avversario di una manciata di metri. La gara poi si definisce ancor di più nella seconda parte, quando cioè Barretta tiene il ritmo, mentre Antonio accusa leggermente ed è costretto a lasciare definitivamente l’avversario, capace poi di un 33’47” e di fare sua serenamente la vittoria. Detto di Antonello Barretta e Antonio Farina, il podio poi è giunto anche per Giuseppe Angelillo, 3^. Ad Aniello Falco e Domenico falace la quarta e quinta piazza.

La gara donne è stata da subito monopolizzata da Marina Lombardi, del team Atletica Marano. Marina passa sul piede dei 3’57” ai 4000, fa il vuoto e va a vincere tenendo poi il ritmo sempre di qualità, con chiusura in 40’06”. Alle spalle della bionda ragazza di Napoli, è Caty Barbati capace di far sua la seconda posizione, precedendo Fatima Moaaouyah-Giovanna Tessitore e Rosaria Marangio.

Classifica a squadre andata alla Road Rurrers Maddaloni.

A fine premiazione sfiziose le tante estrazioni a sorte, con tanti premi messi in palio dagli sponsor: un modo piacevole per trattenere i tanti, anche al momento finale della manifestazione.

Corri Marcianise: la gara, l’ottima organizzazione, una città in festa, lo struggente ricordo di Domenico Maraniello.

È stata una bellissima domenica, in barba agli incapaci (per fortuna) delle previsioni meteo

marco cascone montesarchio 2017Marco Cascone

marco.cascone@inwind.it

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>