Cronaca — 28 marzo 2010

Applausi per Michela, delusione per Paolo. Domenica dal sapore agrodolce per i fratelli Zanatta. Michela ha inaugurato l’albo d’oro della Corri Arcade, precedendo la cubana Santiusti Caballero e la keniana Chepkorir, che l’avevano battuta domenica scorsa a Cavriè, sempre nel Trevigiano. Sette giorni sono stati sufficienti per riscrivere le gerarchie, con la Chepkorir imprendibile a Cavriè e ieri rimasta in gara solo per un chilometro, sino a quando la trevigiana ha preso in mano le redini della corsa, staccando (14′ alla fine) anche la Santiusti Caballero. Gara maschile dominata dal kenyano Vincent Kipchirchir, con bel secondo posto per il combattivo siciliano La Bella. Paolo Zanatta, appena guarito da una bronchite, si è ritirato poco dopo metà gara, onorando comunque l’impegno organizzativo dell’Atletica Gagno Ponzano, società con la quale ha iniziato la carriera. ‘Le gambe non c’erano e faticavo a respirare’, ha detto sconsolato il poliziotto. Nulla di grave: lo ritroveremo in pista, con obiettivo i 3000 siepi. Classifiche. UOMINI. Seniores/promesse (7,5 km): 1. Vincent Kipchirchir (Ken) 22’32’, 2. Luigi La Bella (Esercito) 23’00’, 3. Zakayo Kipsang Biwott (Ken) 23’14’, 4. Paolo Sandali (Sernaglia) 23’27’. Juniores (4,3 km): Matteo Schiavon (Gagno) 15’09’. Allievi (4,3 km): Dylan Titon (Assindustria Pd) 13’41’. Cadetti (2 km): Filippo Gobbi (Silca) 6’26’. Ragazzi (1,5 km): Enis Mangiuka (Gagno) 5’18’. Esordienti (500 m): Abel Campeol (Gagno) 1’32’. Amatori (5 km): Tiziano Toppan (Casa in Casa) 18’29’. Master (5 km). MM35: Stefano Pretotto (Gagno) 16’46’. MM40: Franco Zanardo (Sernaglia) 16’48’. MM45: Fabio Ballancin (Valdobbiadene) 17’36’. MM50: Luciano Gagno (Gagno) 17’43’. MM55: Oddone Tubia (Sernaglia) 18’47’. MM60: Osvaldo Franceschinis (S. Biagio) 18’58’. MM70: Francesco Stella (Sernaglia) 27’27’. MM75: Mario Lorenzon (Valdobbiadene) 25’18’. DONNE. Seniores/promesse (4,3 km): 1. Michela Zanatta (Asi) 14’21’, 2. Yusneisi Santiusti Caballero (Cub) 14’35’, 3. Emily Perpetua Chepkorir (Ken) 15’12’, 4. Francesca Smiderle (Asi) 15’23’. Juniores (4,3 km): Letizia Titon (Assindustria Pd) 11’13’. Allieve (4,3 km): Sara Gasparetto (Dolomiti) 11’44’. Cadette (1,5 km): Celeste Bordin (Veneto Banca) 5’18’. Ragazze (1 km): Giada Boscarato (Gagno) 3’40’. Esordienti (500 m): Nikol Marsura (Sernaglia) 1’28’. Master (4,3 km). MF35: Mariangela Marsura (Sernaglia) 17’34’. MF40: Monica Partis (Sernaglia) 17’54’. MF45: Olivetta De Conti (Sernaglia) 18’19’. MF55: Emanuela Zanin (Biancazzurra) 22’18’. MF60: Angela Pin (Vittorio Veneto) 20’22’


 

Autore: Fidal Veneto

Share

About Author

Peluso

  • sonia marongiu atletica città di padova

    anvedi oh…. brava michela!!!! mi spiace per paolo… ma sarà il sole. non ci siamo abituati noi del veneto! :))) riprenditi!

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>