Cronaca slide — 03 aprile 2016

dogiAlfred Kimeli Ronoh e Lucy Wambui Murigi si sono imposti nella 19^ edizione della mezza maratona che in mattinata ha percorso le strade della Riviera del Brenta, con partenza e arrivo a Dolo (Venezia). Alfred Kimeli Ronoh è l’ottavo keniano a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro della Dogi’s Half Marathon. Ha chiuso in 1h02’43”, dopo aver allungato in maniera decisa al 18° chilometro. I connazionali Henry Kibet Kimtai e Paul Kariuki Mwangi, che sino a quel momento gli avevano corso accanto su ritmi regolarissimi (14’54” al 5° km, 30’00” al 10°, 45’00” al 15°), hanno subito perso terreno: Kimtai è giunto al traguardo a 31” dal vincitore (1h03’14”). Più indietro, a completare il podio, Mwangi (1h03’34”). Mentre uno dei favoriti della vigilia, l’etiope Damte Kuashu Taye, reduce dall’Unesco Cities Marathon del giorno di Pasquetta, si è ritirato dopo pochi chilometri. Quarto, e miglior italiano, il bellunese dell’Ana Atletica Feltre, Lucio Sacchet (1h08’17”). Assolo, invece, per Lucy Wambui Murigi, che ha fatto gara a sé sin da primi chilometri, concludendo la prova in 1h12’30”. Argento per la connazionale Pauline Eapan (1h13’33”). Terza la bergamasca Luisa Gelmi (Gruppo Alpinistico Vertovese) in 1h22’08”. Ai piedi del podio la veneziana Alessia Danieli (1h23’44”). Vicenza Marathon ha vinto il trofeo Bragato, portando al traguardo dieci atleti (Andrea Mignolli, Edgardo Confessa, Elbaraa Belaoud, Christian Marcante, Delfo Azzolin, Simone Cortiana, Martino Massignani, Roberto Pastrotto, Hans Paul Pizzinini e Moreno Losco Dal Collo) nel tempo complessivo di 13h07’29”. Argento per il Liger Team Running (13h50’32”), bronzo per la Biotekna Marcon (13h59’21”). Quarto il Running Team Pettinelli, che ha anche vinto la classifica di società per numero di iscritti (89). Quasi duemila gli atleti giunti al traguardo (1.932, per la precisione). Tra essi anche Silvia Pistorello, l’atleta mestrina che alla vigilia della Dogi’s Half Marathon aveva vinto l’originale Corsa sui tacchi promossa da Confcommercio Riviera del Brenta e Terziario Donna: è giunta 12^ nella categoria F45 in 1h39’46”. Una grande giornata di corsa, tra le bellezze della terra dei Dogi, che ha coinvolto anche i Comuni di Fiesso d’Artico, Stra e Mira. Appuntamento al 9 aprile 2017, per l’edizione del ventennale: partenza da Fiesso d’Artico. RISULTATI. UOMINI: 1. Alfred Kimeli Ronoh (Kenya) 1h02’43”, 2. Henry Kibet Kimtai (Kenya) 1h03’14”, 3. Paul Kariuki Mwangi (Kenya) 1h03’34”, 4. Lucio Sacchet (Ana Atl. Feltre) 1h08’17”, 5. Mohamed Raphael Tahary (G. Alpinistico Vertovese) 1h08’49”, 6. Nicola Nembrini (Atl. Valle Brembana) 1h09’18”, 7. Franco Zanotti (Gr. Alpinisto Vertovese) 1h11’37”, 8. Giuliano Virgis (Atl. Città di Padova) 1h12’08”, 9. Alvaro Zanoni (Atl. Vittorio Veneto) 1h12’24”, 10. Giorgio Zanta (Biotekna Marcon) 1h12’26”. DONNE: 1. Lucy Wambui Murigi (Kenya) 1h12’30”, 2. Pauline Eapan (Kenya) 1h13’33”, 3. Luisa Gelmi (G. Alpinistico Vertovese) 1h22’08”, 4. Alessia Danieli (Due Torri Sporting Noale) 1h23’44”, 5. Anna Zilio (Vicenza Marathon) 1h24’35”, 6. Giulia Merola (Vicenza Marathon) 1h26’11”, 7. Manuela D’Andrea (Podisti Cordenons) 1h26’45”, 8. Jessica Doria (Generali Runners) 1h27’20”, 9. Paloma Morano Salado (Atl. San Rocco) 1h27’42”, 10. Sara Cremonese (Atl. Mogliano) 1h27’55”.

 

CLASSIFICHE COMPLETE

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>