slide TuttoCampania — 14 maggio 2017

 mitoVa al keniota Jonathan Kosgei Kanda l’ottava edizione della Corsa del Mito, gara di 15 km da Marina di Camerota a Palinuro organizzata dall’associazione Tuttinsieme e valida quale 2^ tappa del circuito podistico FIDAL “Cilento di Corsa – Antonio Amato”. Il portacolori dell’Atletica Castello ha tagliato il traguardo fermando il crono sui 45’02”, lasciando a 12” il connazionale Sammy Kipngetich (Iloverun Atheltic Terni) ed a 22’ il ruandese Primien Manirafasha (Atletica Futura asd). Dunque, un podio tutto africano, così come al femminile; infatti a trionfare tra le donne è stata la keniota Winfridah Moraa Moseti (Atletica 2005) in 50’48”, sulla compatriota Vivian Jerop Kemboi (Iloverun Athletic Terni) distaccata di ben 2’58”, e la marocchina Meriyem Lamachi (Caivano Runners) a 3’33”. Nella graduatoria a squadre la fa da padrona la Podistica Il Laghetto con 28148 punti, davanti a Camaldolese (23792) e Isaura Valle dell’Irno (22910). Le classifiche generali – maschile, femminile e team – del circuito dopo 2 tappe, vedono in testa, rispettivamente, Kamel Hallag (Ideatletica Aurora Battipaglia), Daniela Capo (Agropoli Running) e la Camaldolese.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>