TuttoCampania — 19 ottobre 2009

Sotto la piogga e sotto il vento Domenica 18 Ottobre si è svolta la quarta edizione della Mezza Maratona del Sannio, organizzata dall’ASD PODISTI ALTO SANNIO capitanata da Franco De Cicco, Gerardo Rinaldi e Walter Leone.


Il Percorso



Il percorso, oramai conosciuto ed apprezzato dai tanti atleti partecipanti, si snoda sulla vecchia statale dei due principati SS 87, che appunto collegava il capoluogo Sannita, Benevento, una volta principato (a dire il vero ridimensionato a principato in epoca napoleonica, prima, in epoca longobarda, era Ducato e costituiva circa l’80% di tutto il sud Italia) e Campobasso. Più precisamente il tratto interessato alla mezza maratona del Sannio, parte a qualche chilometro dopo Morcone e snodandosi su sali e scendi più o meno insidiosi giunge al giro di boa posto nella piazza centrale di Pontelandolfo, da qui risale lungo la statale per giungere a Campolattaro, dove, dopo aver ammirato l’invaso della diga omonima, giunge a Fragneto Monforte, dov’è posto il traguardo.


La gara


Uomini


Le condizioni atmosferiche non erano certo delle migliori, la pioggia ed il freddo hanno sicuramente rivestito un ruolo da protagonisti facendo ritirare circa un centinaio di atleti. Comunque nonostante le condizioni avverse, circa 330 temerari hanno lasciato Morcone alla volta di Fragneto Monforte. A presentarsi per primo al traguardo con il tempo di 1:08:53, è stato Gianluca Ricci dell’ ASD MONTEMILETTO TEAM RUNNERS, accompagnato dalla voce di Gennaro Varrella, quest’ultimo non come veste di atleta ma come Speaker ufficiale della manifestazione. Luciano Di Pardo (G.A. FIAMME GIALLE) si è dovuto accontentare della seconda posizione ed ha chiuso la gara in 1:10:39, a pochi secondi è giunto terzo Morad El Mourid (ASD POD.CAVA PIC.COSTA AMALFI) col tempo di 1:10:53. La quarta posizione l’ha conquistata Pietro Carpenito (ASD MONTEMILETTO TEAM RUNNERS) con il tempo di 1:13:52. Quinto è giunto Pasquale Scale (A.S.D. AGG. HINNA) con il tempo di 1:14:23. Dal sesto al decimo posto si sono classificati rispettivamente Pasquale Di Paola con 1:14:29 (A.S.D. ‘LIONS CLUB’ GROTTAMINARDA), Giuseppe Iamonaco con 1:15:16 (PODISTICA  AVIS CAMPOBASSO), Antonio Giardiello (ASD MONTEMILETTO TEAM RUNNERS), Nicola Molinaro con 1:16:13 (A.S.D. PODISTI ALTO SANNIO) e La Luna Pasquale I  con 1:16:55 (ASD MARATHON CL. ARIANO IRPINO).


Donne


Tra le donne la prima giunta al traguardo è stata l’atleta Margherita Goglia in forza all’ASD PODISTI ALTO SANNIO che ha fatto fermare il cronometro a 1:28:27, seconda ad un trentina di secondi Anna Senatore con il tempo di 1:28:52 (ASD POD.CAVA PIC.COSTA AMALFI), terza Caterina Mastrianni dell’ ASD MARATHON CLUB FRATTESE con il tempo di 1:35:41 .


Cronometraggio ed elaborazioni classifiche, affidate al bravo Pasquale Pizzano che oltre a fornire un servizio puntuale e preciso, ha potuto testare sotto la pioggia il sistema da lui ottimizzato

Autore: Mario Palazzo

Share

About Author

Peluso

  • Pietro Farina Podistica Marcianise

    Ciao ragazzi, ho partecipato per la 1 volta a questa gara, mi spiace tanto che per colpa delle condizioni atmosferiche non abbia potuto ammirare le bellezze dei paesi ospitanti la gara.Abbiamo corso con la pioggia e il vento (e anche il freddo) ma nonostante ciò ci siamo divertiti.Splendido percorso e ottimo ristoro.Ogni tanto abbiamo incrociato qualche auto in movimento, ma niente di grave.Ci vediamo alla prossima sperando in condizioni meteo più favorevoli.Saluti a tutti gli amici della Podistica Marcianise.

  • gennaro varrella

    GRAZIE DI CUORE a tutti gli atleti che hanno partecipato alla gara,che ho visto sorridere all’arrivo nonostante il freddo e la pioggia,ma un doveroso ringraziamento va agli amici dell’ASD ALTO SANNIO che hanno davvero dato il massimo e ci hanno accolti con il loro calore!!!!!

  • giovanni iagrossi- asd podisti alto sannio

    Dopo una manifestazione “stupenda” come quella trascorsa i ringraziamenti a quanti si sono adoperati non sono mai abbastanza. Personalmente, da componente del direttivo dei PAS, ritengo di dover ringraziare,oltre a quelli che sono stati in “trincea”, Franco, Gerardo, Carmine, Michele, Pasquale e Romeo, anche coloro che a Morcone, Pontelandolfo, Campolattaro e Fragneto M. hanno dato il loro contributo; in particolare un ringraziamento speciale a Walter, in azione già dall’alba,e a quanti insieme a me sono stati nello stand del ristoro finale, preparando un ottimo tè caldo e distribuendo il cibo. A tale proposito un pensiero colmo di graditudine va a Rita Rinaldi che con le sue 140 crostate e 20 torte di mele ci ha parmesso di “ripristinare” l’indice glicemico degli atleti giunti al traguardo.
    P.S. x Gennaro VARRELLA – E’ stata la prima volta che ti ho visto all’opera come speaker e devo dire che sei stato eccellente. A nome di tutta l’ASD PODISTI ALTO SANNIO un sincero e doveroso ringraziamento a te e a quanti si sono prodigati per la riuscita della manifestazione; l’unico dispiacere è stato quello di non essere riuscito a darti la bottiglia di BARBERA che avevo preparato…. non mancherà altra occasione….. ma chi aveva detto che i podisti bevono poco …!?!?!

  • gennaro varrella

    caro Giovanni ti ringrazio affettuosamente x le tue parole,x la bottiglia di barbera vedremo in futuro : ))) un grazie a tutti gli amici dell’ASD ALTO SANNIO.

  • Marco CICALA, G.S. AMATORI CASERTA

    Domenica, le condizioni meteo hanno fatto una grande selezione, fra tapascioni d.o.c. e veri runners. Chi ha deciso di mettere le scarpe e via, ha dimostrato a se stesso di essere un vero runner. Era impossibile esimersi dal farlo, la giornata era fredda, ma compensava: il sorriso caloroso di una dolce nonnina “titolare di un bar alla partenza” che ci ha accolto tutti come suoi vecchi amici, dandoci riparo dalla pioggia e servendoci un’ottimo caffè, immagginate un bar pieno di persone, e la nonnina sola a fronteggiare tutti noi, grazie alla sua semplicità e genuinità, nessuno di noi, ha detto una parola x l’attesa, grazie gentile nonnina per averci insegnato come si vive bene senza stress e nonostante il tuo tanto da fare, hai avuto anche la sensibilità di spendere buone parole , ci hai donato un sorriso pieno di luce e calore, ottimo pre-gara; percorso molto tecnico e impegnativo, bello, tale che l’anno prossimo questa gara rientrera nel mio programma training x un maratona in novembre; atleti e persone tutte, una vera famiglia, sembrava che il solito imbecille di turno nn era ammesso Per me , che questo evento è un graduale rientro alle gare, dopo 16 settimane di riposo forzato, posso dire ho iniziato col “piede” giusto, ringrazio gli amici Antonio, Franco e Salvatore dell’aeronautica di caserta che mi hanno accompagnato nel modo migliore , meglio nn avrei potuto desiderare, ringrazio Carmine Meglio per averci suggerito questo evento e tutti veramente tutti che hanno lavorato per averci regalato una giornata di grande spessore , sportivo, umano e sociale.
    Penso che il modo migliore per parteciparvi il vs successo è quello di : arrivederci al 2010, grazie

  • “Michele Campolattano “Road Runners Maddaloni”

    “Desidero esprimere il mio piu’ vivo compiacimento a nome dei “Road runners Maddaloni”aggli organizzatori di questa splendida realta’ che e’ diventata la “Mezza maratona Del Sannio”.Neanche una giornata avversa come quella di Domenica ha precluso la riuscita dell’evento, tutto cio a dimostrazione che quando si muovono persone valide, (Podisti Alto Sannio), tutto diventa piu facile. Al presidente Franco De Cicco va tutta la mia stima compreso il suo staff, escluso nessuno. Un abbraccio particolare al mio amico Gerardo Rinaldi. Sei encomiabile. P:S: x Gennaro Varrella. Ci sei mancato al Memorial Mastropietro a Maddaloni ma resti sempre un Grande….

  • Armando D’Abbruzzo A.S.D. Atletica Dugenta

    Un forte ringraziamento a tutti gli amici dell’ASD PODISTI ALTO SANNIO e a tutto il team ristoro per aver organizzato una gara spettacolare curata nei minimi particolari su un percorso bellissimo un saluto al presidente De Cicco e un forte abbraccio all’amico Gerardo sei un grande

  • gennaro v. int.security service-nola

    x MICHELE CAMPOLATTANO,grazie caro Michele,forse ci vedremo domenica a valle!!!un caro saluto a tutto il tuo gruppo.

  • michele d’orso paeninsula Sorrento

    che dire son partito da Sorrento alle 06:00, e il tempo non prometteva niente di buono,ha piovuto il percorso x arrivare a Morcone, ed ha continuato a piovere dalla partenza della gara e x tutto il percorso,mi son fermato a mangiare nel bar e trattoria in piazza dove abbiamo ritirato i pettorali solo nel pomeriggio all’arrivo a Sorrento il tempo e migliorato.Sono contento d’essere venuto ho fatto anche un buon tempo ,e voglio conplimentarmi con gli organizzatori e tutti quanti si son prodigati x si che andasse tutto bene,grazie,arrivederci al prossimo hanno.

  • Gerardo Rinaldi A.S.D. Podisti Alto Sannio

    A nome dell’ A.S.D. Podisti Alto Sannio , un ringraziamento che parte dal cuore a tutti gli atleti e a tutte le società che hanno onorato con la loro partecipazione la IV edizione della Mezza Maratona del Sannio. Ragazzi , vorrei nominarvi uno per uno ed esprimervi le mie congratulazioni per l’alto senso sportivo che avete dimostrato . Le condizioni climatiche erano fortemente avverse… Pioggia , freddo e vento … Quel vento che caratterizza i nostri paesi e porta lontano le nostre voci , le porta tanto lontano fino a toccare la vostra sensibilità di atleti e di uomini GRANDI . Il nostro Sannio antica terra di guerrieri e di briganti nei secoli scorsi è stato teatro di grandi scempi … Oggi , oltre trecento ” guerrieri ” hanno vinto la loro battaglia essendo stati protagonisti di una gara all’insegna di un agonismo pulito . Grazie per averci dato la possibilità , con la vostra massiccia partecipazione , di aver realizzato questa IV Mezza Maratona . Da parte nostra non abbiamo escluso nessuno , né tanto meno abbiamo costretto a ” disertare ” altri eventi sportivi aventi la stessa data . Lo sport è libertà , è unione , è amicizia , ma alla base dello sport deve esserci soprattutto stima e rispetto , fondamenta indispensabili per l’ unione di tutti gli atleti indipendentemente dal colore a cui appartengono . Mille grazie vanno a tutti coloro che hanno partecipato attivamente alla realizzazione della manifestazione . Ancora un grazie e un arrivederci certo alla prossima edizione . VI ASPETTO TUTTI !!!

  • Mariano Formisano – A.L.B.A. Bacoli

    Una manifestazione ottimamente organizzata (da migliorare solo la segnaletica lungo il percorso). Tanta e buona ospitalità, un percorso impegnativo, un clima ostico ed un ottimo vino finale… la consiglio ai veri podisti.
    Un ringraziamento agli organizzatori che hanno ovviato ottimamente alle avverse condizioni climatiche apportando tanta presenza lungo il percorso.
    La mia solidarietà per quanto stà avvenendo con la FIDAL campania.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>