slide TuttoCampania — 24 maggio 2016

Il sole e il caldo hanno baciato Forio in occasione della sesta edizione di Ischia Sunset Triathlon. Un evento ormai affermato nel programma degli eventi sportivi isolani e che, anche quest’anno, ha riscosso un successo importante. Soprattutto tra i turisti – mescolati tra gli oltre 100 partecipanti – provenienti non solo da tutta la penisola ma anche da tutto il mondo, attratti da scenari incantevoli che solo la nostra isola può offrire. L’evento organizzato da Scott Tour Trophy e da Ischia Sport e Turismo ha avuto il via alle 11 di questa domenica mattina. La prima partenza è stata quella della categoria giovanissimi(bambini dai 6 ai 9 anni) che si sono approcciati al mini duathlon: 200 metri di corsa, 500 metri in bici e altri 100 metri di corsa. La partenza, come sempre, sul suggestivo piazzale al fianco della Chiaia, per poi sviluppare il percorso lungo il Viale Colombo. Sei i bambini partecipanti che riportiamo in ordine di arrivo: Daniele Pilato, Rosanna Coppa, Daniele Nobis, Giorgia De Filippis, Francesco Ascione, Fatima De Mattei. Subito dopo i giovanissimi, è toccato ai giovani (ragazzi tra i 10 e i 13 anni). Qui la gara è cominciata ad essere già più avvincente, con il metraggio aumentato di non poco pur trattandosi sempre di duathlon: 800 metri di corsa, 3 km di bici e ancora 400 metri di corsa. Dieci i partecipanti ed un podio completamente targato Circolo Nautico Posillipo: primo Luca Veneruso, secondo Joy Vinch, terzo Carlo Viscardi. Dopo di loro Adriano Pilato, Giuseppe Tedesco, Antonio Raia, Mira Boccanfuso Nicolas Colella, Marialuigia Perenze e Martina Boccanfuso. Dopo i “piccoli” si è cominciato a fare sul serio col triathlon sprint. La partenza è avvenuta con qualche minuto di ritardo dalla spiaggetta antistante la zona cambio, sempre nei pressi della Chiaia. Oltre cento i partecipanti che si sono tuffati in acqua per percorrere i primi 750 metri. Dopodiché è iniziato il lungo percorso in bici (20km), tra il lungomare e il centro cittadino per poi posare nuovamente la bici e indossare le scarpette da running; altri 5 km da percorrere a piedi prima del traguardo finale. Una gara (valida per il titolo di campione regionale) molto avvincente ha visto trionfare tra gli uomini Emanuele Faraco dell’Ermes Campania che ha chiuso in 01:02:38; dietro di lui Andrea Schiavino (01:03:54) e Salvatore Attianese (01:03:58). Per le donne, prima classificata Alice Capone della Canottieri Napoli (01:10:29), seguita da due ischitane tesserate “Cicliscotto”: Francesca Amalfitano (01:17:28) e Giovanna D’Abundo (01:19:53). Special guest dell’evento Gianni Sasso. Il paratleta ischitano, ormai vicino alla partecipazione alla Paralimpiadi di Rio 2016, si è reso protagonista di due belle prestazioni nel nuoto e nella bici, mentre nella corsa ha deciso di non spingere più di tanto in vista dell’appuntamento di Lisbona della prossima settimana. Lui che esordì proprio ad Ischia Sunset nel 2013, ha voluto esserci a tutti i costi. A proposito di ischitani, ottima la prestazione di Giuseppe Monti (settimo assoluto), seguito a ruota da Eddy Festuccia (nono) e Michelangelo Di Maio leggermente più indietro (quindicesimo).  Giunti tutti gli atleti al traguardo in poco meno di due ore, atleti ed addetti ai lavori si sono lanciati nel Pasta Party, prima di procedere alle premiazioni non solo dei primi tre assoluti, ma anche delle varie categorie. Immensa la soddisfazione per Neil Mac Leod, Sara Coppola e Michelangelo Di Maio, che con Asd Ischia Sport e Turismo e Scott Tour Trophy hanno collaborato con tante associazioni: Hyppo Kampos Triathlon,Forti e Veloci isola d’Ischia ASD ,Yacht club vela.it Cicliscotto, Ischia Marine Club,  il Comune di Forio e il Comando Vigili, CB Forio e Associazione Nazionale Carabinieri, oltre a tutti i volontari che hanno collaborato. Un ringraziamento particolare agli sponsor: Scott Sailfish, Officina della cucina italiana, Weleda, Napolibike, Ristorante Nonna Carmela, Westcoast, Hotel Villa Angela, Hotel Terme Castaldi, Alilauro, Basicon,AllianzBank.L’appuntamento è per il prossimo 9 ottobre con Ischia Dream Run e poi per la settima edizione di Ischia Sunset Triathlon.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>