Cronaca — 07 giugno 2010

Clicca per l'immagine full sizeL’Isaura Valle dell’Irno dimostra ancora una volta il suo valore tecnico e centra l’ennesimo importante successo in campo nazionale: il primo posto nel Campionato nazionale di corsa su strada nella distanza dei 10 km disputato a Telese Terme (BN). Una bella soddisfazione dopo aver centrato nel marzo scorso il titolo di Corsa campestre a Capua. Il successo premia gli sforzi e l’impegno che tutta la squadra del presidente Marcello Amore mette per portare avanti un discorso sportivo che parta dalle giovani generazioni per arrivare ai Master. ‘La situazione non è facile per nessuno – ci dice il presidente onorario Nicola De Angelis – ma lo è ancora di più per le associazioni come la nostra che si autofinanziano, perché le istituzioni lamentano la crisi ma sono pronte a finanziare l’ennesima sagra. Sono anni che non riusciamo a trovare uno sponsor nonostante i numerosi e prestigiosi successi ottenuti anche in campo nazionale. I titoli conquistati sono almeno le uniche consolazioni che ripagano i quotidiani sacrifici che ognuno di noi affronta per coltivare la passione per la corsa. Intanto ci godiamo il successo, cercato e meritato, e guardiamo avanti. Un grazie a tutti gli atleti e ai tecnici della società che ci hanno permesso di raggiungere il gradino più alto del podio’. Il successo del team si è concretizzato anche grazie agli ottimi risultati in campo individuale. Titolo di Campione d’Italia per Antonello Barretta e medaglia di bronzo per Alfonso Ruocco nella categoria Master 40. Un ottimo 4° posto per Albino Di Filippo nella categoria Master 55, 7° posto per Luigi Greco e 11° per Vincenzo Risi tra i Master 45, 13° posto per Prisco D’Arco (Master 40), 10° posto tra i Master 60 per Prisco Iennaco e una lunga serie di piazzamenti per gli altri componenti della squadra: Francesco Gioviale e Remigio Montella (Master 35), Emidio Bassano (Master 40), Emilio Luce e Vito Di Lorenzo (Master 50), Nicola De Angelis, Franco Celentano e Aniello Molinari (Master 55), Matteo Sabatino, Andrea Buonocore e Rocco Aliberti (Master 60). Anche gli altri partecipanti hanno dato il loro valido contributo per il successo di squadra: Giovanni Grimaldi, Elio Frescani, Aniello Iannone, Alberto Colella, Rocco Leo, Luigi Amabile, Vincenzo Fasolino, Angelo Luce, Elio Gaeta, Vincenzo Calabrese, Mauro Rainone, Roberto Pastore, Luigi Viola, Ciro Amato, Giuseppe Concilio, Giovanni Lamberti, Luigi Risi, Alfonsina Perfetto, Natale De Angelis, Giuseppe Carratù, Bruno Senatore, Giulio Sessa, Italo Metropoli, Pia Pagano, Carlo Russo, Angelo Pappalardo e Roberto Napoli. Importante l’apporto del gruppo dei giovani allenati dal tecnico Luigi Pastore composto da Antonio Risi, Natale Napoli, Marco Rainone, Alessandro Greco, Alfredo D’Auria, Carmine Pastore e Nello Erra. L’Isaura Valle dell’Irno ha preceduto le forti compagini dell’Atletica Avis Perugia e l’Hobby Marathon Catanzaro. In campo femminile vittoria per l’Atletica 85 Faenza davanti alla Runners Chieti e Atletica Avis Perugia. Un successo di squadra dunque per l’Isaura che non arriva all’improvviso, ma parte da lontano e vede impegnati ogni giorno tutti gli appassionati al mondo della corsa. E che dire, visto che l’appetito vien mangiando, staremo tutti a vedere cosa succederà nella prova di mezza maratona del prossimo ottobre ad Agropoli.

Autore: Elio Frescani

Share

About Author

Peluso

  • armando d’abbruzzo asd atletica dugenta

    COMPLIMENTI DA PARTE DI TUTTI GLI ATLETI DELL’ASD ATLETICA DUGENTA SIETE DEI GRANDI AUGURI

  • raffaele colantuono

    bravi………

  • SALVATORE ALBRIZIO NAPOLI NORD MARATHON

    grande isaura grande team,complimenti per un ulteriore titolo conquistato,non vi’ resta che fare il grande slam con il campionato di’ mezza maratona ad agropoli.

  • Laura Galeano Atletica Virgiliano

    bravissimi, complimenti per il successo.

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>