Medicina — 07 luglio 2008

Mi presento: sono un ragazzo di 26 anni e corro da circa 3 anni con un certo impegno. Nel prossimo futuro vorrei intraprendere l’allenamento per la mia prima maratona e leggendo qua e là mi è sorto un dubbio su un particolare tipo d’allenamento.


Partiamo con ordine:


1) Molto spesso gente ben più esperta di me, con tanti km alle spalle, afferma che è di enorme importanza prevenire lo stato di disidratazione durante gli allenamenti, soprattutto durante la stagione calda perchè questo questo rischio è molto alto, percui bisogna bere spesso. Su questo sono d’accordissimo.


2) Molti affermano che gli integratori salini siano di grande aiuto durante la corsa. Su questo sono d’accordo.


3) Per preparare una maratona sono necessarie sedute d’allenamento dette “lunghe lente” o “lunghissimo”, in cui s’allena la mente a resistere a sforzi prolungati e si allena il corpo a bruciare i grassi.


Domanda:


L’utilizzo d’integratori salini durante i lunghi lenti è consigliabile? Praticamente tutti gli integratori contengono anche una certa quantità di zuccheri che danno un sollievo praticamente immediato assumendoli quando le energie scarseggiano. Potrebbe succedere che assumendoli durante questo tipo d’allenamento si vanifichi parzialmente l’effetto allenante psicologico e/o fisico?

Autore: Luca Belloni

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>