Atletica News — 08 gennaio 2013

Marzia CaravelliPrime gare dell’anno al Banca Marche Palas di Ancona, con il meeting inaugurale di sabato 5 gennaio che apre il calendario indoor del 2013. La protagonista di giornata è Marzia Caravelli (Cus Cagliari): al suo esordio stagionale nei 60 ostacoli realizza il tempo di 8.12 in batteria, sfiorando il minimo richiesto per la partecipazione agli Europei indoor di Göteborg (Svezia, 1-3 marzo), fissato a 8.10. Poi, nella finale, la 31enne di Pordenone ferma il cronometro su 8.70. Domani la campionessa e primatista italiana assoluta dei 100 ostacoli all’aperto sarà di nuovo attesa sulla pista dell’impianto dorico: infatti è iscritta alla prova sui 400 metri. Anche tra gli uomini arrivano risultati interessanti dai 60 ostacoli: nella batteria il tricolore Promesse del 2012, Giovanni Mantovani (Aeronautica) vince e si migliora a 7.94. Curiosità: in gara l’anconetano Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle), specialista del salto in alto di cui è campione italiano assoluto, che in questa occasione si è cimentato nei 60hs (8.81 e 8.84 i suoi tempi). L’alto femminile vede il successo della sambenedettese Enrica Cipolloni (Fiamme Oro) con 1.78, invece il triplo maschile va a Michele Boni (Aeronautica) con 16,12. Stabilita anche una migliore prestazione italiana master ad opera di Annalisa Gambelli (SEF Stamura Ancona), al debutto tra le MF50 e seconda sui 200 metri in 27.62. Il precedente limite di categoria era 28.53 e apparteneva a Gianna Lanzini che lo aveva centrato durante la rassegna tricolore dell’anno scorso ad Ancona.

Ufficio stampa Fidal
Foto – Colombo-Fidal

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>