Cronaca — 21 giugno 2010

Nonostante un tempo incerto, sfociato in una pioggia battente nell’ultima parte di gara e durante le premiazioni, continua il crescente successo del Corri a Cori, la competizione podistica organizzata dalla Polisportiva Predator Cori di Michele Abagnale in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina e con il patrocinio del Comune di Cori.. Trecentocinquanta atleti si sono presentati sulla linea del via per la quinta edizione della gara, che dopo due anni in pista a Stoza, sulla distanza di 5000 metri, ha adottato la formula su strada: 10 chilometri e 300 metri con partenza e arrivo a Cori Valle e sviluppo attraverso i boschi tra Cori e Norma. Il vincitore della manifestazione, dal percorso tanto affascinante quanto probante, è stato l’algerino Tayeb Filali a tagliare per primo il traguardo, come già avvenuto lo scorso anno.


Il portacolori del Centro Fitness Montello di Sergio Zonzin ha chiuso la sua prova dopo 34 minuti e 12 secondi, esattamente due minuti in meno rispetto a dodici mesi fa, lasciandosi alle spalle Rachid Erradi (Colleferro Atletica) con il tempo di 36’08’. Terza piazza per Diego Papoccia (Podistica Amatori Morolo) in 36’46’, per un podio fotocopia rispetto a quello del 2009.


In campo femminile, la gara che si dipana sulla strada che si dirige verso Norma, con salite impegnative, discese e passaggi nei boschi che dividono le due città lepine, ha invece modificato completamente l’ordine d’arrivo, che ha premiato Loredana Vento (Tirreno Atletica Alto Lazio) in 43’11’, davanti a Fabiola Desiderio (Atletica Monticellana) in 44’37’ e all’atleta di casa Elisa Cucchiarelli, che ha corso per le insegne dell’Atletica Amatori Velletri e ha chiuso in 45’20’.


La speciale classifica a squadre, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha fatto registrare l’affermazione dell’Atletica Amatori Velletri davanti alla Podistica Aprilia: posizioni invertite rispetto al 2009. Terza la Simmel Colleferro, quindi la Podistica Avis Priverno e l’Atletica Latina. Alla gara competitiva, inoltre, è stata abbinata una manifestazione promozionale dedicata ai più piccoli, a cui hanno preso parte circa cinquanta bambini, che hanno avuto modo di avvicinarsi all’atletica.


Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti, in rappresentanza dell’amministrazione, l’assessore allo Sport del Comune di Cori, Ennio Afilani ed il suo collega all’Ambiente Enrico Bernardini che anche quest’anno ha partecipato alla gara in veste di atleta.


«La crescita numerica di partecipazione – ha affermato l’assessore Afilani – conferma anche quest’anno il grande lavoro svolto dagli organizzatori e dall’Uisp per garantire lo svolgimento di una manifestazione di notevole spessore, che arricchisce l’offerta sportiva della città di Cori. Ringrazio tutti gli atleti, provenienti dall’intero Centro Italia, che hanno contribuito al successo della gara».


Il Corri a Cori era valido anche quale Tappa Oro del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato Provinciale organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama Latina. Il Campionato proseguirà già sabato prossimo 26 giugno, quando a Borgo Hermada tornerà la Notturna, su un percorso completamente rinnovato. Gli appassionati del podismo avranno poi l’opportunità di continuare a correre nelle gare organizzate sotto l’egida dell’Uisp anche con il Giro Podistico dell’Isola di Ponza, che si svolgerà dal 5 al 9 luglio: quattro tappe nello splendido scenario dell’isola lunata. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.uisplatina.it.

Autore: Uisp Latina

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>