Cronaca — 25 ottobre 2010

Grande successo per la terza edizione del Trofeo Città di Aprilia, gara podistica organizzata dalla Podistica Aprilia in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti e con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Aprilia. Anche il meteo ha voluto premiare gli sforzi degli organizzatori, evitando di far cadere la pioggia sulle gesta degli oltre trecento atleti provenienti da tutto il Centro Italia che hanno preso parte alla competizione.


Sui 12 chilometri e 800 metri del tracciato, disegnato all’interno del centro cittadino di Aprilia, ha prevalso Said Dourimi col crono di 41 minuti e 43 secondi: il portacolori dell’Atletica Colosseo 2000 ha fatto registrare un margine di soli sei secondi su Marco Quaglia (Top Runners Velletri). Terza piazza in 42’24’ per Antonio Luongo, atleta della Fartlek Ostia che sta gradualmente tornando ai migliori livelli di condizione. Quarto posto per il veterano Andrea Moccia (Bancari Romani) che si è lasciato alle spalle i primi due atleti della provincia di Latina: Marco Di Loreto (Borgate Riunite Sermoneta) e Mario D’Ercole (Latina Runners)


In campo femminile la vittoria è andata a Patrizia Di Principe (Olimpic Marina di Minturno), che ha chiuso in 51’45’, precedendo Loredana Vento (Tirreno Atletica Alto Lazio) col tempo di 52’02’ e Silvia Merola (Asd Roccagorga) terza in 53’24’.


La speciale classifica per società, stilata in base al numero di atleti al traguardo, ha fatto registrare il successo dei padroni di casa della Podistica Aprilia, i quali hanno rinunciato al proprio premio in favore della seconda classificata, la Podistica Avis Priverno, che ha preceduto l’Atletica Sabaudia e il Gruppo Sportivo Bancari Romani.


Alla gara competitiva è stata abbinata anche una stracittadina di 2 chilometri aperta a tutti, e riservata in particolare ai più giovani per permettere loro di avvicinarsi all’atletica..


Alla cerimonia di premiazione è intervenuto anche l’assessore allo Sport del Comune di Aprilia, Pasquale De Maio.


«Voglio ringraziare – ha affermato De Maio – gli organizzatori per il notevole impegno profuso per la riuscita della manifestazione. I numeri di partecipazione testimoniano il risultato raggiunto e confermano che Aprilia vuole aprirsi allo sport. L’amministrazione comunale rimarrà al fianco del Trofeo Città di Aprilia anche nelle prossime edizioni, augurandoci che la sua tradizione si possa ulteriormente radicare».


Grande emozione anche nelle parole del presidente della Podistica Aprilia, Pasquale Iuorio.


«Il mio grazie – ha sottolineato Iuorio – va a tutti gli atleti che hanno scelto di correre ad Aprilia, ma anche agli sponsor, poiché è grazie a loro che, in un periodo di difficoltà economica generalizzata, siamo riusciti ad allestire la gara. Ringrazio anche tutto lo staff della mia società che si è adoperato perché tutto andasse per il meglio».


Il Trofeo Città di Aprilia era valido anche quale Tappa Argento del Grande Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato Provinciale organizzato dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85, Polase Sport ed Ipermercato Panorama Latina. Prossimo appuntamento con lo Slam domenica 7 novembre, in occasione della ventesima edizione del Corri Gaeta.


Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.uisplatina.it.

Autore: Uisp Latina

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>