Cronaca — 25 settembre 2011

Partenza spettacolare per la 13^ Maratona Internazionale della Città di Bergamo, che con 1000 atleti fa il pieno di partecipanti!
Molte novità hanno caratterizzato questa edizione, a partire dalla scelta della Fidal nazionale di abbinare la maratona di Bergamo ai CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI DI MARATONA MASTER e i CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI DI MARATONA MASTER, ASSOLUTI E PROMESSE. A testimonianza di una manifestazione in continua crescita che ogni anno vede aumentare i propri iscritti e che è diventata un momento di aggregazione non solo per gli atleti e gli appassionati dello sport, ma anche per tutti gli abitanti della città che ad ogni edizione riempiono le strade che costeggiano il percorso.
Tra i partecipanti iscritti da: Spagna, Svezia, Belgio, Austria, Canada, Danimarca, Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Kenya, Marocco, Croazia, Ungheria, Australia.  La sfida per il podio della Maratona Maschile ha visto prevalere il marocchino Tyar Abdelhadi che con il tempo di 2:30:50 batte il vincitore della scorsa edizione e favorito di casa Emanuele Zenucchi che si piazza terzo con il tempo di 2:33:41 dietro a Pietro Colnaghi che chiude la gara a 2:32:18.
La Maratona Femminile viene vinta da Catrine Jones con il tempo di 02:48:20 seguita da Marina Zanardi 02:50:14 e Maria Lo Grasso 02:55:47.
Anche nella Mezza Maratona al primo posto il marocchino Peter Bii, atleta di fama internazionale che chiude la sua gara con uno splendido 01:06:36, seguito dai due italiani Migidio Bourifa, che con il tempo di  01:07:14 conquista il secondo gradino del podio seguito da Giovanni Gualdi con il tempo di 01:07:54.
Nelle donne grande gara di Laura Bosisio che con il tempo di 01:39:55 batte il precedente record di                                    
Al secondo posto Sonia Opi che taglia il traguardo in 01:40:08 seguita da Elena Lorena Albani 01:45:24.
Ad accogliere gli atleti al traguardo una folla di gente che si è riversata sul Sentierone di Bergamo per applaudire i partecipanti. Hanno presenziato per le premiazioni ufficiali: l’Assessore allo sport del Comune di Bergamo Danilo Minuti, l’Assessore allo sport della Provincia di Bergamo Alessandro Cottini e per la CONFIAB il Presidente Cav. Angelo Ondei, il Dr. Calegari ed il Cav. Torri.

Autore: Teamitalia press

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>