Anteprima — 05 novembre 2013
Martedì 31 dicembre torna l’ormai tradizionale e atteso appuntamento della “WeRun Rome”, la gara organizzata dal CR Lazio della Fidal in collaborazione con Nike che per il terzo anno consecutivo porterà nelle strade e nei luoghi storici più belli della Capitale più di 4000 runners provenienti da ogni parte del mondo che accorreranno a Roma per trascorrere l’ultimo giorno dell’anno nella maniera che preferiscono: correndo. La gara si sdoppierà in una competitiva e in una non competitiva su un percorso di 10 chilometri che è identico per entrambe le categorie di partecipanti
Fra le novità della terza edizione l’orario di partenza. Il fatidico sparo infatti verrà dato alle 14,30 da Viale delle Terme di Caracalla dove è posta anche la linea del traguardo. All’interno dello Stadio Nando Martellini, verrà allestito un Villaggio, che sarà il vero e proprio punto di incontro e di raduno dei partecipanti, all’interno del quale troveranno stand espositivi e punti di ristoro per trascorrere nel modo più confortevole possibile le ore immediatamente precedenti e quelle successive alla corsa.
Dal punto di vista tecnico alla gara, che negli anni scorsi ha iscritto nell’albo d’oro atleti del calibro di Valeria Straneo e Andrea Lalli, sarà onorata dalla partecipazione di campioni italiani e stranieri che verranno annunciati nelle prossime settimane.
Seguendo l’ormai la tradizionale formula, che negli anni scorsi ha avuto enorme successo fra i runners, Nike+ Run Club WeRun Rome, organizza, per tutti coloro che vorranno prepararsi alla gara sotto l’attenta guida di istruttori qualificati, presso il Nike Store Cola di Rienzo delle training run, volte a creare dei gruppi che, collettivamente, si preparano alla 10 chilometri. L’ appuntamento è ogni giovedì 18,45 con partenza per l’allenamento alle 19,00.
Anche quest’ anno la WeRun Rome, ed il grande cuore dei runners romani, sosterranno i progetti di “Alessia e i suoi Angeli”, la charity fondata da Alessandro Mastrogiovanni e Alessia Vitiello ed intitolata alla piccola Alessia, scomparsa a soli 18 mesi per una meningite fulminante. L’Associazione si ripropone di combattere la meningite infantile, di informare le famiglie e realizzare iniziative solidali come quella  in Madagascar dove, grazie all’aiuto di “Alessia e i Suoi Angeli” è stato dato sostegno ai frati cappuccini che  a Ambanja portano avanti un presidio chirurgico con un reparto di maternità e pediatria.
La gara concluderà il GrandPrix Lazio 2014.
ISCRIZIONI:
Sarà possibile iscriversi alla WeRun Rome già da ora online, collegandosi al sito www.werunrome.it oppure presso i Nike Store di Roma fino al 27 dicembre 2013; fino alle ore 19,00 del 30 dicembre presso il Nike Store di Via Cola di Rienzo; fino alle 12,00 del 31.12.201 solo presso il Village all’interno dello Stadio Nando Martellini .
Queste le quote di iscrizione:
€15 fino al 23 dicembre 2013 alle ore 24.00
€ 20 dal 24 dicembre al 31 dicembre 2013
€ 10 per gli studenti regolarmente iscritti all’università (al ritiro del kit di partecipazione dovrà essere esibito il tesserino universitario)
Ufficio Stampa Comitato Regionale Fidal Lazio

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>