TuttoCampania — 07 dicembre 2015

saviano 2014Gara OPES di 10 km, organizzata dalla “Running Saviano “ del Presidente Franco Giuseppe.

Percorso cittadino, interamante asfaltato e chiuso al traffico.

La stupenda giornata e il bellissimo tracciato hanno permesso di sfoderare grosse prestazioni agli atleti in gara.

In una meravigliosa mattinata di sole, oltre 1200 atleti hanno dato vita a questa seconda edizione della “Corriamo Saviano” tra una cornice di pubblico strepitosa.

I cittadini di Saviano hanno dato lustro a questa competizione acclamando gli atleti in maniera incessante e festosa.

Al passaggio dei 2200 metri un quintetto aveva già fatto il largo :  Yassine, Lamachi, Iannone, Kadiri, Roqti, seguiti a breve distanza da Varrella Gennaro, Sateriale Antonello e Marco Piccolo.

Stessa cosa dicesi per la gara in rosa, dove Siham e Lamachi M. procedono appaiate dopo una violenta partenza. Alle loro spalle solo la giovane e promettente Palomba Francesca.

A seguire Palomba Filomena, Amodio Martina, Consuelo, Romanelli.

Nella seconda parte della gara, Yassine Kabbourri imprime un ritmo incessante che gli permette di prendere il largo. Solo Lamachi riesce a limitare i danni e non perdere il contatto. Dietro Roqti sferra un attacco vigoroso e lascia la coppia Iannone/Kadiri.

Nella gara in rosa, Miryem Lamachi allunga sulla Siham involandosi verso il traguardo.

Ma passando all’epilogo della gara, questa II edizione se la aggiudica Yassine Kabbourri (New Atletica Afragola) col tempo di 29,57, seconda piazza per Lamachi Abdelkebir (International Security Service) col tempo di 30,56. Terza piazza per Roqti Abderrafii (Finanza Sport Campania) col tempo di 31,13.

A seguire Iannone, Kadiri, Landi.

In campo femminile la vittoria va a Lamachi Miryem (Pomigliano Marathon) col tempo di 35,28, seconda piazza per Siham Laaraichi (Pod. Il Laghetto) col tempo di 35,56, terza piazza per la giovane emergente Palomba Francesca (Centro Ester) con il tempo di 39,04.

A seguire Palomba Filomena, Amodio, Ferragina.

Ottima l’organizzazione della “Running Saviano” del Presidente Franco Giuseppe  e di tutto il suo enturage, per aver offerto a tutti i partecipanti e i tanti accompagnatori una meravigliosa mattinata fatta di sport e amicizia.

Prima di chiudere vorrei rettificare un errore verificatosi sul mio precedente articolo della gara di Capua, il Memorial Vincenzo Manna, dove erroneamente ho citato un’altra società al posto della società organizzatrice “Maratoneti Capuani” del Presidente Angelo Manna.

aldo cavuoto

Da Saviano, per Podistidoc Aldo Cavuoto.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>